Breaking News
© Getty Images

PAGELLE E TABELLINO DI ATALANTA-FIORENTINA: Toloi invalicabile, Sanchez sbaglia troppo

La fantasia di Ilicic non basta a Sousa per ritornare alla vittoria in trasferta. Male Kurtic per i bergamaschi

PAGELLE E TABELLINO DI ATALANTA FIORENTINA PROMOSSI E BOCCIATI – Finisce 0 a 0 Atalanta-Fiorentina come nella gara d'andata ma con due squadre che hanno provato, a corrente alternata, a fare un bel calcio ed a cercare la via del gol. Ottima la prestazione di Toloi ed Ilicic. Sotto tono Kurtic e Sanchez.

 

ATALANTA

Berisha 6 – Bella la sua parata al 33' su Tello. Bene anche nelle uscite alte.

Toloi 6,5 – Guida la difesa in maniera perfetta, tenendo sotto controllo Kalinic, giocandogli spesso d'anticipo. Cresce ancora di più nel secondo tempo, chiudendo senza alcun problema anche su Tello e qualche volta su Ilicic.

Caldara 6 – Così come Masiello, fa buone cose in fase di costruzione e nel gioco aereo.

Masiello 6 – Partecipa molto attivamente alla fase d'impostazione. Bene nell'uno contro uno.

Conti 6 – Così come Spinazzola, anche Conti riesce a fare bene entrambe le fasi di gioco anche se non è sempre semplice fermare uno come Tello.

Kurtic 5,5 – Questa volta gioca da centrocampista centrale, riuscendo a corrente alternata ad essere nel vivo del gioco con buone aperture sulle fasce. Fa peggio nel secondo tempo quando viene spostato sulla fascia. Dal 68' Mounier 6 – Entra subito in partita, mettendo in mostra grande velocità e tecnica.

Freuler 6 – Bravo negli inserimenti, approfittando del movimento senza palla di Gomez. Buone le sue verticalizzazioni per il 'Papu' che sorprendono Sanchez.

Spinazzola 6 – Corre tantissimo su quella fascia sinistra, sovrapponendosi spesso a Gomez per poi andare al cross. Cala nel secondo tempo.

D'Alessandro 6  – Con la sua velocità, tiene spesso in apprensione Astori. Fa poco in fase di non possesso palla. Dal 45' Grassi 6 – Riesce a dare maggiore densità e qualità a centrocampo, sfiorando in un'occasione il gol.

Gomez 6,5 – Il suo movimento ad allargarsi sulla sinistra, consente all'Atalanta di creare un due contro uno insieme a Spinazzola, mettendo spesso in difficoltà il duo Sanchez-Rodriguez. Gli manca solo il gol per coronare una buona prestazione.

Petagna 6 – Bravo nel protegger palla e far salire la squadra.  Solo un ottimo Tatarusanu gli nega al 76' la gioia del gol. Dall'85' Paloschi – s.v.

All. Gasperini 6 – La sua Atalanta gioca un bel calcio ed impensierisce spesso la Fiorentina ma la mancanza di cinismo degli attaccanti non le consente di vincere.

 

 

FIORENTINA

Tatarusanu 6,5 – Ottima la sua parata la 74' su Freuler, salvando la Fiorentina. Grande reattività al 76' su tiro di Petagna. Bene sia sulle palle alte che nei disimpegni con i piedi.

Sánchez 5 – Il duo Spinazzola-Gomez lo fa ammattire per la capacità di attaccare la profondità e la velocità. Sbaglia spesso la posizione, facendosi attaccare spesso alle spalle. Impreciso in fase d'impostazione.

Rodríguez 6 – Gli inserimenti dell'Atalanta lo tengono sempre in apprensione. Eppure lui riesce a giocare d'anticipo per poi far ripartire l'azione.

Astori 6 – Rispetto alla gara con il Torino, non si fa sorprendere dalla velocità degli avversari, compiendo ottime chiusure.

Chiesa 5,5 – Fa un gran lavoro in fase di non possesso palla, cercando così di limitare il veloce Spinazzola. Poco lucido però in fase offensiva. Dal 72' Bernardeschi 5,5 – Non riesce ad incidere quanto dovrebbe sulla partita.  

Vecino 6  – Una volta conquistata palla, prova a verticalizzare subito per Kalinic o per i trequartisti.

Badelj 5,5 – A dispetto della partita col Torino, commette molti errori in fase d'impostazione, regalando spesso la palla agli avversari.

Tello 6– Leggermente pigro nel fare entrambe le fasi di gioco. Quando però attacca la profondità, crea scompigli nella retroguardia avversaria. Meglio nel secondo tempo.

Ilicic 6,5 – E' il fantasista di cui la Fiorentina ha bisogno per illuminare il gioco negli ultimi venti metri. Le sue incursioni in area di rigore non sempre vengono fermate dai difensori avversari. Dall'80' Olivera – s.v.

Borja Valero 5,5– In fase di costruzione, arretra spesso la propria posizione per imbastire la manovra. Sbaglia qualche appoggio di troppo.

Kalinic 6 – Non riesce a dialogare spesso come dovrebbe con Ilicic, perdendo alcuni contrasti con i difensori dell'Atalanta. Molto più reattivo nel secondo tempo, sfiorando in un paio di occasione il gol. Dall'89' Babacar – s.v.

All. Sousa 6 – Molto attenta la sua Fiorentina in fase di non possesso palla ma anche poco cinica e veloce sotto porta.

 

Arbitro: Guida 6 – Alla sua centesima direzione arbitrale in Serie A, l'arbitro della sezione di Torre Annunziata dirige bene la partita sanzionando con l'ammonizione solo i falli più cattivi. Giusto annullare il gol di Kalinic al 55' per la posizione di fuorigioco dello stesso attaccante viola.

 

TABELLINO

ATALANTA-FIORENTINA 0-0

Atalanta (3-4-2-1): Berisha, Toloi, Caldara, Masiello,  Conti, Kurtic (dal 68' Mounier), Freuler, Spinazzola, D'Alessandro (dal 45' Grassi), Gomez, Petagna (dall'85' Paloschi). A disposizione: Gollini, Bastoni, Raimondi, Zukanovic, Melegoni, Hateboer, Cristante, Rossi, Konko. All. Gasperini

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu, Sánchez, Rodríguez, Astori, Chiesa (dal 72' Bernardeschi), Vecino, Badelj, Tello, Ilicic (dall'80' Olivera), Borja Valero, Kalinic (dall'89' Babacar). A disposizione: Sportiello, Salcedo, Tomovic, De Maio, Milic, Maistro, Satalino, Hagi, Cristóforo. All. Sousa

MARCATORI: -

ARBITRO: Guida Marco (Sez. di Torre Annunziata)

AMMONITI: 31' Chiesa (F), 35' D'Alessandro (A), 49' Ilicic (F), 52' Masiello (A), 54' Rodriguez (F), 61' Astori (F)

ESPULSI: -

Serie A   Milan   Atalanta
Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
Il tecnico rossonero alla vigilia del match con i bergamaschi
Serie A   Juventus   Atalanta
Atalanta-Juventus, l'arbitro Guida: "Ho sbagliato, era rigore"
Atalanta-Juventus, l'arbitro Guida: "Ho sbagliato, era rigore"
Il direttore di gara avrebbe ammesso l'errore in un confronto con i dirigenti bianconeri negli spogliatoi
Serie A   Atalanta   Juventus
Atalanta-Juventus, Allegri: "Scudetto vicino se vincevamo. Rigore ininfluente, loro simili al Monaco"
Serie A   Atalanta   Juventus
Serie A, Atalanta-Juventus 2-2: Freuler nel finale gela la capolista
Serie A, Atalanta-Juventus 2-2: Freuler nel finale gela la capolista
Gli orobici di Gasperini nel finale trovano la rete del pareggio
Serie A   Atalanta   Bologna
Serie A, Atalanta-Bologna 3-2: gara pazza, Caldara mette ordine sul finale!
Serie A, Atalanta-Bologna 3-2: gara pazza, Caldara mette ordine sul finale!
Decisiva la rete del difensore dei bergamaschi. Sfida molto avvincente
Serie A   Atalanta   Milan
Serie A, corsa Europa League: doppia chance Lazio, calendario favorevole al Milan
Serie A, corsa Europa League: doppia chance Lazio, calendario favorevole al Milan
Anche l'Atalanta sulla carta ha un cammino agevole. A Inter e Fiorentina serve un miracolo sportivo
Serie A   Atalanta   Inter
Inter-Atalanta, Pioli: "Icardi un campione ma può migliorare. Gabigol e Banega..."
Inter-Atalanta, Pioli: "Icardi un campione ma può migliorare. Gabigol e Banega..."
Il tecnico dei nerazzurri è tornato a parlare al termine della gara contro i bergamaschi vinta per 7-1