• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Serginho: "Mihajlovic è l'uomo giusto"

Milan, Serginho: "Mihajlovic è l'uomo giusto"

L'ex calciatore rossonero ha fiducia nell'allenatore: "Serve tranquillità"


Serginho(Getty Images)

13/10/2015 08:36

MILAN INTERVISTA SERGINHO A TUTTOSPORT / TORINO - L'edizione odierna di 'Tuttosport' propone un'intervista all'ex calciatore del Milan Serginho, di cui vi riportiamo alcuni estratti.

MILAN IN DIFFICOLTà - "Il Milan ora è in difficoltà e si vede. Credo che Mihajlovic sia il primo ad essere arrabbiato e dispiaciuto. Ha tutte le carte in regola per riportare la squadra in alto, penso sia l'uomo giusto. Ha bisogno di tranquillità per poter lavorare bene. I calciatori devono capire il peso della maglia rossonera".

QUESTIONE DI MODULO - "Il modulo 4-4-2 è lo schema più facile da utilizzare perché tutti i calciatori, almeno una volta in carriera, lo hanno adottato. Il 4-3-3 potrebbe dare certezze in più ad alcuni calciatori. Sia con l'uno che con l'altro è fondamentale riuscire ad essere incisivi sulle fasce".

CALABRIA, BONAVENTURA, CERCI - "Calabria è un ragazzo giovane con grande personalità. Ha mostrato grande voglia e speriamo cresca ancora per diventare il terzino titolare del Milan. Ha tutto per riuscirci. Bonaventura è un giocatore totale, forse partendo largo si trova meglio. Cerci ha avuto qualche difficoltà di troppo al Milan ma, se dovesse ritrovare fiducia, sarebbe l'ideale per un attacco a tre punte".

TANDEM BACCA-LUIZ ADRIANO - "Sono due grandi attaccanti che hanno dimostrato il loro valore in Europa e a breve faranno vedere ciò di cui sono capaci".

S.D.




Commenta con Facebook