• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, Cairo: "Offerta inadeguata per Maksimovic, rimarrà al Torino"

Calciomercato Napoli, Cairo: "Offerta inadeguata per Maksimovic, rimarrà al Torino"

Il presidente del Torino ha parlato a Radio Kiss Kiss Napoli


Nikola Maksimovic © Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

18/08/2015 15:27

CALCIOMERCATO NAPOLI CAIRO MAKSIMOVIC BELOTTI / NAPOLI - Il calciomercato Napoli sta vivendo le battute finali a caccia di un altro rinforzo in difesa. Maurizio Sarri finora ha avuto le pedine chieste: da Allan a Valdifiori passando per Hysaj, Reina, Chiriches e Gabriel. Acquisti intelligenti per un calciomercato mirato a rendere la squadra partenopea molto più solida rispetto a quella vista nella gestione Rafa Benitez. Proprio per questo l'ex tecnico dell'Empoli cerca un altro acquisto in difesa e il nome preferito è quello di Nikola Maksimovic, centrale serbo del Torino. Il difensore classe '91 è uno dei pezzi pregiati dei granata e uno dei protagonisti principali di questa fase di mercato. Il presidente dei granata Urbano Cairo è intervenuto a 'Radio Kiss Kiss' per il fare il punto della situazione sulla trattativa, gettando però acqua sul fuoco. Queste le parole del proprietario del Torino: "Maksimovic oggi si allena con noi, è il giocatore più forte che ho avuto nella mia gestione e non voglio darlo via. Con il Napoli non abbiamo quasi mai parlato, tre giorni fa i partenopei mi hanno fatto un'offerta: 12 milioni più bonus. Sono cifre inadeguate rispetto al valore del giocatore".

FUTURO DEL TORINO - Cairo ha sottolineato come Maksimovic sia il futuro del Torino: "Non siamo assolutamente dell'idea di vendere il giocatore anche a cifre più alte. E' di livello importante e sarà il nostro perno. E' un campione e domenica giocherà col Frosinone. Napoli mi piace ma mi dispiace per i napoletani perché Maksimovic non viene e non si sono fatti vivi per la cessione. E' richiesto da tanti ed è ambito ma anche di fronte a offerte folli non sarà ceduto: siamo al 18 agosto e non ci sarebbe il tempo di rimpiazzarlo adeguatamente. Sono contento della squadra che ho fatto e non la toccherò".




Commenta con Facebook