• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Germania > Bayern Monaco, Rummenigge: "L'Europa aiuti Inter e Milan a rialzarsi"

Bayern Monaco, Rummenigge: "L'Europa aiuti Inter e Milan a rialzarsi"

L'amministratore delegato dei bavaresi: "Bravo Agnelli a far rinascere la Juventus"


Karl-Heinz Rummenigge ©Getty Images

03/04/2015 10:27

BAYERN MONACO INTERVISTA RUMMENIGGE A LA GAZZETTA DELLO SPORT / MILANO - L'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport' propone una lunga intervista all'amministratore delegato del Bayern Monaco Karl-Heinze Rummenigge. Ve ne riportiamo alcuni estratti.

JUVENTUS - "Complimenti alla Juventus: ha eliminato il Borussia Dortmund in Champions League, non era facile. La Juve ha giocato bene ed è passata con merito. Ora ha avuto un sorteggio buono. Con Agnelli ho un buon rapporto: è leale, professionale, grazie a lui la società è rinata dopo quattro anni di buio".

INTER E MILAN - "Le coppe europee senza le milanesi è un peccato non solo per i club ma anche per il calcio italiano e quello europeo. Squadre come il Milan e l’Inter servono alla competizione. Qualcosa negli ultimi cinque anni è andato male. Ora bisogna avere un piano chiaro con tutte le possibilità finanziarie a disposizione, ma senza andare contro il fair play finanziario. Anche noi come associazione dei club dobbiamo pensare come si potrebbero aiutare nel financial fair play certe squadre come Inter e Milan, perché sono danneggiate in questo senso. Se hai un buco, difficilmente ne puoi uscire senza denaro fresco. Tocca anche a noi nomi grossi scovare una soluzione per non penalizzarle di più".

S.D.




Commenta con Facebook