• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Pepe: "Infortuni alle spalle. Tevez è devastante"

Juventus, Pepe: "Infortuni alle spalle. Tevez è devastante"

Il centrocampista arma in più di Allegri per il finale di stagione


Simone Pepe (Getty Images)

25/03/2015 21:41

JUVENTUS PEPE / TORINO - Massimiliano Allegri potrà contare anche sul prezioso contributo a pieno regime di Simone Pepe per il rush-finale di stagione. Il jolly della Juventus si è messo definitivamente alle spalle gli infortuni che lo hanno messo fuori causa per oltre due anni: "Sono otto mesi che lavoro e questo è un vantaggio importante. Ci sono stati momenti difficili perché quando fai questo lavoro e per due anni e mezzo non riesci a giocare e ad allenarti, ovviamente non sei felice, ma ora è passato - ha dichiarato Pepe a 'Sport Mediaset' - Preferisco il presente che ci sta dando grandi soddisfazioni".

OBIETTIVI - "In Coppa Italia possiamo ribaltare il risultato a Firenze, mentre in Champions dovremo essere bravi. Tutti dicono che il sorteggio è stato favorevole, ma quando arrivi tra le prime otto d'Europa vuol dire che stai giocando contro le migliori. E poi c'è il campionato, dove dobbiamo continuare a fare bene e chiudere il discorso il prima possibile".

LEADER - "Tevez è un ragazzo top. È devastante e può spostare gli equilibri in qualsiasi momento. Giusto l'altro giorno gli dicevo 'adesso sì che sei uno dei quattro, cinque giocatori più forti con cui ho giocato'. E poi insieme a Buffon e Pirlo è uno dei leader dello spogliatoio. Pirlo però è un leader tecnico, Gigi e Carlos sono leader caratteriali. Pogba? Dio gli ha regalato fisico e tecnica, insomma tutto quello che un calciatore può volere. È un giocatore stratosferico: sta solo a lui continuare a lavorare e rimanere sereno".

G.M.




Commenta con Facebook