• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Chievo-Lazio, Pioli: "E' mancato il guizzo. Candreva fuori per scelta tecnica"

Chievo-Lazio, Pioli: "E' mancato il guizzo. Candreva fuori per scelta tecnica"

L'allenatore biancoceleste ha analizzato lo 0-0 del 'Bentegodi'


Stefano Pioli (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

29/11/2014 22:56

CHIEVO LAZIO PIOLI / VERONA - Terza gara senza i tre punti per la Lazio. La formazione di Stefano Pioli esce con un magro pareggio dalla trasferta di Verona contro il Chievo: "La partita l'abbiamo fatta, abbiamo provato a vincerla. Il terreno di gioco non ci ha agevolato, ci ha impedito di sviluppare la manovra in maniera più fluida, anche se qualche errore tecnico c'è stato - ha spiegato l'allenatore biancoceleste a 'Sky Sport' - Ci è mancato il gol, il guizzo giusto, la determinazione l'ho vista in campo. Ci abbiamo provato e le occasioni lo dimostrano. Non siamo però contenti, volevamo i tre punti".

DIFESA - "La difesa ha funzionato, siamo stati bravi a non concedere ripartenze. Siamo stati compatti: sono mancati velocità e precisione nell'ultimo passaggio".

TRIDENTE E SINGOLI - "Con questo tridente avevamo il migliore attacco del campionato fino a tre gare fa. Abbiamo creato, abbiamo provato a giocare un calcio propositivo con Candreva e Mauri, poi ho messo altri giocatori più abili e brillanti nell'uno-contro-uno. Keita e Felipe Anderson sono bravi in questo tipo di situazioni, però devono migliorare in altri aspetti come la profondità. Candreva? Sì, la sostituzione è stata una scelta tecnica. Dopo un buon primo tempo si stava spegnendo, avevamo bisogno di brillantezza nella seconda parte di gara".




Commenta con Facebook