• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Juventus, Elkann: "Addio di Conte una sorpresa, ma la squadra è più forte dei singoli"

Juventus, Elkann: "Addio di Conte una sorpresa, ma la squadra è più forte dei singoli"

Il presidente di Exor ha parlato delle ultime vicende relative alla società bianconera


John Elkann (Getty Images)
Matteo Zappalà (twitter: @MattZappa88)

23/07/2014 11:37

JUVENTUS JOHN ELKANN ADDIO CONTE ALLEGRI / TORINO - Intercettato dai cronisti a margine dell'inaugurazione di 'Officina 82' a Mirafiori, John Elkann, presidente di Exor, la società che detiene la maggioranza della squadra bianconera, ha parlato delle ultime news Juventus. "L'addio di Conte è stato una sorpresa - ha spiegato John Elkann - ma come ha detto lui stesso quando mancano le motivazioni è difficile andare avanti. E' stato un periodo molto buono per la Juventus, però la squadra è più forte dei singoli e ora abbiamo un grande futuro davanti al di là di Conte. Allegri? Ha una grande responsabilità, come qualunque allenatore della Juventus".




Commenta con Facebook