• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Sampdoria-Inter, Mazzarri ammette: "Loro meritavano di piu'. Icardi sta diventando un grand

Sampdoria-Inter, Mazzarri ammette: "Loro meritavano di piu'. Icardi sta diventando un grande"

Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine della sfida contro i 'blucerchiati'


Mazzarri (Getty Images)

13/04/2014 17:30

PAROLE MAZZARRI SAMPDORIA INTER/ GENOVA - Il tecnco dell'Inter, Walter Mazzarri, ha parlato al termine della sfida contro la Sampdoria, vinta per 4 a 0: "Abbiamo colto un successo giocando peggio del solito nel primo tempo - afferma ai microfoni di 'Sky Sport' -. Loro meritavano di più, poi nel secondo tempo abbiamo giocato da grande squadra, abbiamo approfittato nel modo giusto della loro espulsione".

 EUROPA LEAGUE - "Serve continuità, dobbiamo essere più maturi sul piano mentale. Se vogliamo vincere, serve un'ulteriore miglioramento". 

KOVACIC - "Ha giocato per la squadra, ha fatto delle belle giocate. Sta attrezzandosi per diventare un campione ed esplodere".

 

RANOCCHIA - "Poteva evitare il rigore, ma l'ha capito subito. Nelle ultime partite ha fatto comunque bene".

 

ICARDI - "Non doveva esultare in quel modo, poi in campo ha fatto il suo. Sta diventando un grande giocatore, ha il dna del vero attaccante. Dobbiamo eliminargli alcune cose superflue per farlo rendere al massimo. Gli ho detto di pensare solo a giocare, lasciando fuori dal capo i fatti personali".

 




Commenta con Facebook