• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio, duro botta e risposta tra Lotito e Storace. Il patron: "Mi vogliono denigrare"

Lazio, duro botta e risposta tra Lotito e Storace. Il patron: "Mi vogliono denigrare"

L'ex Presidente della Regione Lazio aiuto' Lotito ad acquistare i biancocelesti


Claudio Lotito (Getty Images)
Marco Di Federico

26/02/2014 10:05

CALCIOMERCATO LAZIO LOTITO STORACE / ROMA - Si allarga a macchia d'olio la contestazione alla persona di Claudio Lotito. Dopo i 40mila spettatori dell'Olimpico domenica sera contro il Sassuolo è stata la volta di Francesco Storace, noto tifoso della Roma ma uomo importante per il destino della Lazio nel 2004 quando, da presidente della Regione, aiutò Lotito ad acquistare i biancocelesti. "Quando la Lazio stava fallendo, lui venne in Regione per riscuotere dei crediti con noi. Non potevamo negargli nulla, con quel pezzo di carta acquistò la Lazio. - le parole del politico a 'Radio Radio' - Ora sta facendo arrabbiare mezza città, questo non va bene. Io spero che venda la Lazio a qualcuno, non sta né in cielo né in terra che dica che la lascerà a suo figlio. Che senso ha andare avanti così? Sembra il presidente dell'Ucraina. Il suo atteggiamento ha gettato una luce fosca sulla tifoseria: la strafottenza è una cosa insopportabile“

LA RISPOSTA - Claudio Lotito ha risposto alle accuse con un comunicato riportato oggi dal 'Corriere dello Sport': "Le dichiarazioni di Francesco Storace costituiscono uno squallido tentativo di cavalcare il dissenso organizzato contro la mia persona, per appropriarsi della leadership di una manovra illecita organizzata ai danni della Lazio. - si legge - Per cercare di ottenere risultati elettorali positivi in un momento di prossime elezioni, Francesco Storace riferisce episodi mai accaduti, li colora di interpretazioni di comodo al solo fine di conquistare, denigrando me e la Lazio, il consenso dei miei oppositori".

Massimo Piscedda su Claudio Lotito, Edy Reja e la Lazio

Giorgio Venturin su Lazio e Lotito




Commenta con Facebook