• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > 'ITALIANS' - Le pagelle degli 'Italiani' all'estero: Thiago Ribeiro in gol. Boat

'ITALIANS' - Le pagelle degli 'Italiani' all'estero: Thiago Ribeiro in gol. Boateng stecca

I voti dei principali ex giocatori del nostro campionato, che hanno salutato l'Italia nell'ultima sessione di mercato


Thiago Ribeiro (Getty Images)
Hervé Sacchi

25/11/2013 14:22

ITALIANS VOTI PAGELLE ITALIANI ESTERO EX GIOCATORI SERIE A / ROMA - Solamente dodici presenti in una rosa di trenta. Tra infortunati, squalificati, gente risparmiata in vista delle coppe e scelte puramente tecniche, i nostri 'Italians' hanno faticato a trovare posto in questa settimana. Dei pochi ad aver trovato la via del campo, solo la metà riesce a conquistarsi una voto sufficiente.

Tra le note positive figurano Bojan Jokic, ex terzino del Chievo resosi autore di una prova finalmente convincente, e Thiago Ribeiro, unico giocatore andato in gol in questo weekend. Soddisfacente anche la prova di Sebastien Frey, autore di due parate decisive nel pareggio contro il Kasimpasa. Brutte insufficienze per Alessandro Crescenzi, giallorosso in prestito all'Ajaccio, e Kevin-Prince Boateng, praticamente assente contro l'Eintracht Francoforte.


EDINSON CAVANI (Paris Saint-Germain) - In panchina.

MARQUINHOS (Paris Saint-Germain) - In panchina. 

SERGIO ROMERO (AS Monaco) - In panchina.

JUNIOR TALLO (Ajaccio) 5 - Non vede quasi mai il pallone, fiancheggiato costantemente dal duo marsigliese Diawara-N'Koulou. Esce nella prima parte della ripresa.

ALESSANDRO CRESCENZI (Ajaccio) 4,5 - Altra giornataccia per lui. Piuttosto fuori posizione nell'occasione in cui viene generato il primo gol del Marsiglia, si rende altrettanto colpevole sulla terza rete firmata da Thauvin

STEFAN JOVETIC (Manchester City) - Infortunato.

ERIK LAMELA (Tottenham) 5,5 - Alla sua prima gara dall'inizio in campionato, l'ex romanista mostra solo qualche sprazzo delle sue note abililtà. Difficile salvare qualcuno da uno 0-6, ma 'El Coco' resta il calciatore che si è meritato il voto "più alto" della sua squadra.     

EMANUELE GIACCHERINI (Sunderland) 5,5 - Non certo un inizio di gara idilliaco per lui. L'impatto non è stato dei migliori. L'espulsione di Wes Brown ha costretto mister Poyet a sostituirlo per inserire un elemento difensivo.

MODIBO DIAKITE' (Sunderland) - Non convocato.

ANDREA DOSSENA (Sunderland) - Non convocato.  

PABLO DANIEL OSVALDO (Southampton) 5 - Entra al 53' della gara contro l'Arsenal. Impatto scarso su una partita aperta, per risultato e dinamiche.

MATHIEU FLAMINI (Arsenal) - Infortunato.

NICKLAS BENDTNER (Arsenal) - In panchina.

LIBOR KOZAK (Aston Villa) - In campo questa sera contro il West Bromwich.

MAARTEN STEKELENBURG (Fulham) 6 - Sfortunato in occasione del gol dello Swansea, ma sempre attento durante tutto l'arco della gara.

NICOLAS ANELKA (West Bromwich Albion) - In campo questa sera contro l'Aston Villa.

BOJAN JOKIC (Villarreal) 7 - Il terzino mancino ex Chievo si è trovato a proprio agio fin da subito. Ha messo in area buoni cross e ha coperto con applicazione la sua zona di competenza. Può guadagnare posizioni nelle gerarchie di mister Marcelino

HARIS SEFEROVIC (Real Sociedad) - In panchina.

FAUSTO ROSSI
(Valladolid) - Non convocato.

MOUNIR EL HAMDAOUI (Malaga) - In campo questa sera contro l'Athletic Bilbao.

KEVIN PRINCE BOATENG (Schalke 04) 4,5 - La gara peggiore da quando è tornato in Germania. Semplicemente assente durante la partita. Lontano dal cuore di tutte le azioni, è difficile capire se le cause di questo flop siano da attribuire solamente alla settimana passata in Nazionale.

LUCA CALDIROLA (Werder Brema): 5 - Qualche errore e diverse incertezze generali contrassegnano la sua partita. 

GIULIO DONATI (Bayer Leverkusen) 6 - Continua ad attestarsi su buoni livelli di rendimento. La sua squadra approfitta del passo falso del Dortmund col Bayern, portandosi al secondo posto.

SEBASTIEN FREY (Bursaspor) 6,5 - Incolpevole sul gol subito. Ha il merito di salvaguardare il pareggio sui tiri di Babel e Scarione nel finale di gara. 

BOJAN KRKIC (Ajax) - Infortunato.

ALEJANDRO GOMEZ (Metalist Kharkiv) - Il match contro l'Arsenal Kiev è stato rinviato a data da destinarsi.

ANDREAS GRANQVIST (Krasnodar) - In campo oggi contro il Terek Grozny.

FEDERICO PIOVACCARI (Steaua Bucarest) - In panchina.

THIAGO RIBEIRO (Santos) 7 - Risolve la partita contro il Fluminense con un gol, suggeritogli abilmente da Arouca. Fino a quel momento un po' in ombra, l'ex Cagliari sale in cattedra dopo la rete alimentando le sortite offensive della squadra.

MAURO ZARATE (Velez) 6 - Titolare nel match contro il Godoy Cruz. Buona nel complesso la sua gara, anche se non sembra aver ancora ritrovato la piena condizione atletica.




Commenta con Facebook