• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Mercato Milan, Pazzini manda frecciate all'Inter: "Meglio la panchina qui..."

Mercato Milan, Pazzini manda frecciate all'Inter: "Meglio la panchina qui..."

L'attaccante rossonero parla del suo buon momento di forma


Giampaolo Pazzini (Getty Images)

03/05/2013 07:55

MILAN INTERVISTA FUTURO PAZZINI MERCATO / MILANO - Il quotidiano 'Tuttosport' pubblica questa mattina sulle proprie pagine un'intervista al ritrovato Giampaolo Pazzini, sbarcato in estate al Milan in cambio di Cassano. Il giocatore traccia un bilancio della sua stagione confermando la volontà di rimanere in rossonero.

RENDIMENTO TOP - "I numeri sono oggettivi. Però i paragoni sono difficili. Ai 19 gol realizzati con la Sampdoria nell'anno in cui arrivamo in Champions sono legatissimo. Però devo ammettere che al Milan sto andando molto bene. E mi trovo come non mai".

SCAMBIO CASSANO - "Rifarei cento volte quella scelta, certo. Però è un po' stucchevole parlare ancora di chi ci abbia guadagnato. Non è una questione che mi interessa. Il mio futuro? Toglietemi pure dal mercato. Sto qui. Troppe panchine? Sono una persona positiva. Meglio giocare meno nel Milan che di più in altre squadre".

OGBONNA ROSSONERO - "Mi sono allenato con lui in Nazionale. E' il prototipo del difensore moderno: grande fisico, ma anche buona tecnica. Sì, credo che possa giocare in qualsiasi club".

SOGNO MONDIALE - "Conosco Prandelli molto bene, so quello che pensa di me e so che se continuo in questo modo, mi terrà in considerazione. Per la Confederations, quest'anno. E per il Mondiale del 2014".

 

A.B.




Commenta con Facebook