• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Chelsea, Abramovich-FBI: si diradano le nubi

Chelsea, Abramovich-FBI: si diradano le nubi

Il miliardario sarebbe stato interrogato sull'assegnazione dei mondiali 2018 alla Russia



26/03/2013 13:20

CHELSEA ABRAMOVICH FBI MONDIALI 2018/ ROMA - Emergono nuove indiscrezioni legate al fermo di Roman Abramovic da parte dell'FBI. Scenario completamente diverso rispetto a ieri, quando si pensava che il patron del Chelsea fosse stato interrogato in merito alla morte del suo ex socio, l'oligarca russo Boris Berezovsky. Secondo Alexander Dobrovinsky, un legale russo, la motivazione del fermo di Abramovich sarebbe la volontà degli americani di "sapere in che modo la Russia sia riuscita ad ottenere il diritto di ospitare i mondiali del 2018". Indiscrezioni prontamente smentite da parte del portavoce di Abramovich, John Mann, che nega ogni coinvolgimento in merito, affermando che il miliardario russo non è stato fermato né tantomeno interrogato dall'FBI.

S.F.




Commenta con Facebook