• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli-Inter, Sarri in 'crisi' senza Mertens: i precedenti

Napoli-Inter, Sarri in 'crisi' senza Mertens: i precedenti

Il belga non giocherà contro i nerazzurri per squalifica


Dries Mertens © Getty Images
Luca Incoronato (@_n3ssuno_)

29/11/2016 11:24

NAPOLI INTER MERTENS SARRI / NAPOLI - La stagione di serie A in corso sarà di certo ricordata per il gran numero di infortunati, dalla Juventus al Sassuolo, passando per Napoli, Roma e non solo. Concentrandosi sul gruppo di Sarri, occorre specificare come la sua rosa sia, tutto sommato, in salute. 

E' bastato però un unico vero e lungo stop per cambiare radicalmente la stagione del Napoli. Senza Milik i calciatori azzurri continuano a produrre gioco, mostrando però evidenti incertezze una volta giunti al limite dell'area avversaria. 

In alternativa Sarri ha spesso provato Mertens come 'falso nueve', data la poca efficacia dimostrata da Gabbiadini. Contro l'Inter però mancherà anche il belga, col tridente d'attacco che sarà composto da Insigne, Callejon e Gabbiadini, salvo sorprese. 

Mertens sarà costretto a un riposo forzato a causa del giallo rimediato contro il Sassuolo nella serata di ieri. Senza l'apporto del belga si fa fatica, come dimostrano i numeri e i precedenti, in occasione di sue squalifiche, non sono esaltanti. 

Il primo marzo 2015, dopo una squalifica rimediata proprio contro il Sassuolo, il Napoli perse per 1-0 in casa del Torino. Il 14 febbraio 2016 invece, dopo la squalifica rimediata nella vittoria casalinga contro l'Udinese, i partenopei subirono una cocente sconfitta a Palermo per 3-1. Infine il 10 aprile, senza il belga, il Napoli vinse al 'San Paolo' contro il Verona per 3-0, dopo la cocente sconfitta di Udine, impressa nella memoria di tutti i tifosi partenopei.




Commenta con Facebook