• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-CHIEVO

PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-CHIEVO

Gilardino salva Iachini. Paloschi errori che pesano


Alberto Gilardino (Getty images)
Giorgio Elia

08/11/2015 16:58

ECCO LE PAGELLE DI PALERMO-CHIEVO.

 

PALERMO

Sorrentino 7 - Un paio di interventi precisi per lui e sempre alta attenzione nel blindare la sua porta. E' super su colpo di testa di Pellissier e su Pepe nel recupero. 

Vitiello 6 - Efficace nelle chiusure difensive, spinge sulla destra quando si sposta sullesterno con il passaggio alla difesa a quattro. Dal 59' Rispoli 6 - Iachini lo inserisce per avere maggiore spinta a destra, i risultati però non sono quelli attesi e sperati dal tecnico. Prezioso però un suo salvataggio sulla linea. 

Gonzalez 5,5 - Qualche errore di posizionamento per il costaricano che sarebbe potuto costare caro alla squadra, salvo poi riprendersi nel corso del match. 

Andelkovic 6,5 - Molto attento lo sloveno legge bene le situazioni difensive. Offre a Gilardino l'assist per l'1-0.

Quaison 6,5 - Parte da esterno destro nella linea a cinque di centrocampo senza brillare, cambia marcia e la fa cambiare alla squadra quando Iachini lo riporta sulla trequarti alle spalle di Gilardino. Partono da lui le azioni più pericolose dei rosanero. Dal 80' Goldaniga s.v.

Hiljemark 6 - Timida l'azione dello svedese nel primo tempo, più incisiva nella ripresa nella quale prova anche la via della rete ma senza precisione. 

Maresca 6 - Prova a dettare i temi in cabina di regia con alterni risultati, offrendo il suo contributo anche in fase di copertura. 

Chochev 5 - Mai una giocata degna di nota per la mezzala bulgara, sconfitto nel confronto diretto con Castro. 

Lazaar 4,5 - In difficoltà contro la catena di destra del Chievo, non riesce a far meglio quando prova a rendersi pericoloso sulla sua corsia. Eccede in inutili personalismi e Iachini lo sostituisce tra i fischi del Barbera. Dal 34' Daprelà 5 - Fa meglo di Lazaar solo in fase difensiva. 

Vazquez 6 - Qualche fiammata e lampo di classe, ma azione poco continua per l'argentino sempre raddoppiato e limtato dagli avversari. Comunque sempre indispensabile il suo apporto. 

Gilardino 7 - Braccato dai centrali avversari, si libera nell'azione del gol di testa su sponda di Andelkovic. 

Allenatore Iachini 6 - La sua squadra parte con la difesa a tre salvo poi passare a quattro. Più incisiva con Quaison dietro Gilardino, paga solo in parte il cambio Daprelà-Lazaar. La testa di Gilardino e il cuore del gruppo avvitano i perni della sua panchina. 

 

CHIEVO

Bizarri 6,5 - Facile la parata a terra su Gilardino, plastica quella su Quaison. Non ha colpe sul gol di Gilardino. 

Cacciatore 6,5 - Sfonda sulla destra in sfoggiando un'ottima intesa con Castro, non correndo pericoli dalle sue parti. 

Gamberini 6,5 - Lavora di esperienza contro Gilardino, sfiorando la rete di testa su calcio d'angolo. Maran deve rinunciare a lui nella ripresa per un problema fisico. Dal 45's.t. Dainelli 6 - Eredita da Gamberini la marcatura su Gilardino e non fa rimpiangere il compagno. 

Cesar 6 - Non usa mai il fioretto ma è sempre efficace con la sua forza fisica.

Gobbi 6 - Si sgancia poco in avanti restando a protezione della sua fascia di competenza. 

Castro 6,5 - Interpreta al meglio il ruolo di interno di centrocampo. Pressing, corsa, inserimenti e palle gol create, con la poco precisione e Sorrentino a negargli la gioia del gol. 

Radovanovic 6 - Davanti alla difesa protegge la linea a quattro alle sue spalle, agendo anche in maniera pulita in regia. 

Hetemaj 6,5 - Come per Castro anche nel suo caso il lavoro da mezzala è preciso. Palloni recuperati, ripartenze e anche tentativi dalle parti di Sorrentino stoppati dal suo avversario. 

Birsa 6,5 - Raccordo tra centrocampo e le due punte distribuisce con precisione il pallone per i due interni ispirando con puntualità anche i compagni in avanti. Prova a mettersi in proprio dalle parti di Sorrentino ma senza la dovuta precisione.  Dal 74' Pepe 6 - Pericoloso con la sua velocità sulla sinistra. 

Inglese 6 - Lavora molto spalle alla porta per aprire varchi per Castro. Non punge dalle parti di Sorrentino ma la sua azione in avanti è efficace. Dal 73' Pellissier 6,5 - Entra e scalda subito di testa i guanti di Sorrentino. 

Paloschi 5 - Più pericoloso di Inglese verso la porta difesa da Sorrentino, sfiora la rete in più circostanze fallendo una clamorosa occasione nella ripresa a tu per tu con Sorrentino. Pesano però alla fine i suoi errori sotto porta. 

Allenatore Maran 6,5 - La sua squadra si mostra solida in difesa e con precise idee nello sviluppo del gioco. 

Arbitro Mariani 6 - Buona la sua direzione di gara, senza casi dubbi o degni di attenzione da parte della moviola. 

TABELLINO

PALERMO-CHIEVO 1-0

PALERMO (3-5-1-1): Sorrentino; Vitiello(Rispoli 59'), Gonzalez, Andelkovic; Quaison(Goldaniga 80'), Hiljemark, Maresca, Chochev, Lazaar(Daprelà 34'); Vazquez; Gilardino. A disp.: Colombi, Alastra, Struna, El Kaoutari, Brugman, Jajalo, La Gumina, Trajkovski. All. Iachini

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Gamberini(Dainelli 45's.t.), Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa(Pepe 74'); Inglese(Pellissier 73'), Paloschi. A disp.: Seculin, Bressan, Sardo, Christianesn, Rigoni, Pinzi, Mpoku. All. Maran

Arbitro: Mariani 

Marcatori: Gilardino(P) 71'

Ammoniti: Radovanovic(C), Cesar(C) 37', Daprelà(P) 42', Gobbi(C) 63', Gilardino(P) 71', Vazquez(P) 84', Goldaniga(P) 93'




Commenta con Facebook