• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Notizie > Partita del Cuore, Ramazzotti: "In campo mi è stato detto 'Ti ammazzo'"

Partita del Cuore, Ramazzotti: "In campo mi è stato detto 'Ti ammazzo'"

Il cantante è stato protagonista della sfida benefica dello 'Juventus Stadium'



03/06/2015 17:26

PARTITA DEL CUORE EROS RAMAZZOTTI/ TORINO - Non proprio un match amichevole quello giocatosi ieri allo 'Juventus Stadium' tra Nazionale Cantanti e Campioni per la ricerca. La 'Partita del Cuore' - dopo l'episodio che ha visto coinvolti Pavel Nedved e il rapper Moreno - torna a far parlare con le dichiarazioni su Instagram di Eros Ramazzotti. Il cantante, che per l'occasione ha giocato con i Campioni della ricerca denuncia di aver ricevuto una minaccia in campo: "Quando una persona in un campo di calcio in una partita benefica ti dice: "Se mi ritocchi ti ammazzo qui davanti a tutti", tu che fai?? Prendi e te ne vai? Io non ho fatto altro che andare di fronte a lui dicendogli di uccidermi, né più e né meno. Io sono buono ma le ingiustizie e le minacce non le accetto. La sua reazione poteva e doveva essere molto più pacata ed intelligente. Comunque la vita va avanti, ringrazio tutti quelli che ogni giorno fanno qualcosa per qualcuno che ne ha bisogno, senza fare i fenomeni e i giocolieri saltimbanchi prendendo per il c**o gli altri, ma impegnandosi veramente con il cuore".

M.S.