• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Andreolli promosso allontana Rolando

Calciomercato Inter, Andreolli promosso allontana Rolando

Addio a Campagnaro: non rinnoverà con i nerazzurri e sarà divorzio. Il portoghese adesso non è indispensabile


Marco Andreolli (Getty Images)
Jonathan Terreni

16/09/2014 10:36

MERCATO INTER CAMPAGNARO / MILANO - Walter Mazzari lo ha sempre sostenuto e anche stavolta il dictat 'la difesa prima di tutto' lo ha voluto imporre nella sua avventura all'Inter. Uno dei grandi problemi della passata stagione nerazzurra è stato proprio il reparto arretrato, apparso troppo poco sicuro, senza un leader carismatico e con degli automatismi nuovi da digerire. Serviva tempo e il tempo adesso sta dando ragione al tecnico toscano. Quattro partite ufficiali, zero gol subiti. Una piacevole novità per una squadra che lo scorso anno troppe volte si faceva infilare in ripartenza. Nel precampionato Mazzarri ha lavorato proprio su questo, al di là degli uomini. 'Prima non prendiamo gol poi, con la qualità che abbiamo, lo facciamo', il Mazzarri pensiero.

L'uomo di carattere ed esperienza Mazzarri lo ha trovato in Vidic. Un solo grande colpo dietro ma che faccia la differenza. E allora chi meglio dell'ex capitano del Manchester United per lavorare con garanzia. Domenica scorsa col Sassuolo Vidic però era squalificato ma la difesa non ne ha risentito minimamente, anzi. Juan Jesus sta iniziando a prendere consapevolezza dei propri mezzi e, come ha sempre detto Mazzarri, se capirà determinati accorgimenti potrà diventare uno dei più forti al mondo. Ranocchia da centrale è sempre una sicurezza, ancor più che sul centro destra. In quella zona di campo ha agito Andreolli, uno tutto lavoro e sudore, di quelli che aspettano senza problemi la propria chance. Mai una parola fuori luogo e massimo impegno ogni volta che viene chiamato in causa. Proprio per questo Andreolli, cresciuto all'Inter ma mai consacrato in nerazzurro, si sta conquistando la fiducia di tutti e adesso è il primo sostituto dei titolarissimi. La sua promozione porterà all'addio di Campagnaro, un ex fedelissimo dell'allenatore. L'Inter e l'argentino si diranno addio già a gennaio. Come riporta 'Sport Mediaset' il difensore non rinnoverà il contratto in scadenza nel 2015 ed è sempre più probabile una sua partenza già nel calciomercato invernale.

E se le cose dovessero andare bene non ci sarà neanche la necessità nel prossimo mercato Inter di aggiungere un rinforzo dietro. Rolando, inseguito a lungo questa estatepotrebbe davvero non tornare più a Milano.

 




Commenta con Facebook