Breaking News
© Getty Images

Salute, pacemaker wireless: a Milano il primo impianto italiano

Al momento e' in grado di agire su una sola camera cardiaca, e non su tutto il cuore, quindi e' solo per i pazienti meno gravi

SALUTE PACEMAKER WIRELESS A MILANO PRIMO IMPIANTO / ROMA - Sarà il 'Centro Cardiologico Monzino' di Milano ad impiantare in Italia per la prima volta il pacemaker wireless, stimolatore del battito cardiaco piccolo e senza fili.

Il dispositivo può essere inserito direttamente nella cavità cardiaca con un intervento poco invasivo, evitando così la vecchia e classica chirurgia.
A momento però questo pacemaker è in grado di agire su una sola camera cardiaca, e non su tutto il cuore, quindi è solo per i pazienti meno gravi.

S.C.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)