• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B


Calciomercato > Juventus > Juventus-Barcellona, ESCLUSIVO Mar Bianchi (Sport): "I tifosi sognano Dybala erede di Messi"

Juventus-Barcellona, ESCLUSIVO Mar Bianchi (Sport): "I tifosi sognano Dybala erede di Messi"

La giornalista spagnola inviata a Torino da “Sport” parla in esclusiva per calciomercato.it


Paulo Dybala ©Getty Images
ESCLUSIVO
Giovanni Albanese (@GiovaAlbanese)

17/03/2017 16:26

JUVENTUS BARCELLONA / Sulla sfida prossima sfida di Champions League tra Juventus e Barcellona ha parlato in esclusiva per calciomercato.it Mar Bianchi, giornalista spagnola inviata a Torino da “Sport”, giornale sportivo spagnolo.

Juventus-Barcellona, che partita è per gli spagnoli?

“Sarà una partita tosca e dura, non c’è dubbio, sarà una delle gare più equilibrate degli quarti di finale. Prima perchè questa non è la miglior stagione del Barcellona, visto sta diventando una squadra un po’ irregolare. Tutti abbiamo visto la ‘remuntada’, ma dopo la partita col PSG, il Barça ha perso contro il Deportivo La Coruña 2-1 (15º nella classifica). E soprattutto perchè la Juventus tatticamente è una delle squadre più forti in Europa. Dopo Bayern, Real e Barcellona, è favorita. Almeno per arrivare in finale”.

Rakitic, André Gomes, Mascherano, lo stesso Dybala. Tra Juve e Barcellona sono tanti i nomi in comune in tema di calciomercato, qualcuno prima o poi potrebbe fare il cambio di maglia preannunciato?

“Tutta la tifoseria del Barcellona sogna Dybala come erede di Leo Messi. Anzi, i tifosi di tutte le squadre del mondo vogliono Paulo Dybala, ci mancherebbe altro. Ricordiamo che la passata estate Mascherano è stato molto vicino alla ‘Signora’. Nonostante, non so se a questo punto e dopo questa stagione, la Juventus punterebbe ancora una volta su di lui. Forse più vicino André Gomes, che non ha trovato tantissimo spazio nei piani di Luis Enrique. Rakitic, secondo me, rimane al Barça”.

Dopo la “remuntada” con il PSG, il Barcellona sarà un'altra squadra in Champions League?

“Dopo la ‘remuntada’ il Barça è la stessa squadra nel di gioco, fa gli stessi errori come si è potuto vedere nella partita contro El Deportivo A Coruña. Ma, ovviamente, psicologicamente è diventata più forte, capace di fare tutto”.

Cosa rappresenta la Juve per il Barcellona e i suoi tifosi?

“Come si dice in Spagna, c’è la ‘cara’ e la ‘croce’ in una stessa moneta. Da una parte la tifoseria ancora si ricorda il gol de Zalayeta nel 2003, soprattutto Luis Enrique, perchè ancora giocava col Barcellona in quel momento. Ma dall’altra, il ricordo più vicino è la finale di Berlino. Come ho detto prima, mi sa che dopo il Real-Bayern Monaco sarà la sfida più equilibrata, io non ce la farei a dare un pronostico giusto!”
 




Commenta con Facebook

.
.