PAGELLE E TABELLINO ATALANTA-ROMA 2-1: De Ketelaere, botte da Champions. Kristensen ko

Pagelle e tabellino di Atalanta-Roma, match valido per la 36esima giornata del campionato di Serie A TIM 2023/24

De Ketelaere (LaPresse) – calciomercato.it

ATALANTA

Carnesecchi 6

De Roon 6,5

Hien 6,5

Djimsiti 7

Hateboer 6,5

Ederson 7

Pasalic 6,5. Dal 75′ Scalvini 6

Ruggeri 6,5. FLOP Dal 58′ Zappacosta 6: non ci sono flop in questa Atalanta, ma da quel lato la Dea soffre decisamente troppo nella ripresa tra El Shaarawy e Abraham che si muove su quel lato.

Koopmeiners 7

Scamacca 7. Dal 58′ Touré 6

TOP De Keteleare 8: gli basta molto meno di un’ora per decidere lo scontro diretto che può valere una stagione intera. Una doppietta che ha un peso incalcolabile. Nel primo tempo è immarcabile, facilitato dalla difesa della Roma sicuramente ma imprendibile, a tratti uno spirito che fluttua per il campo e vola letteralmente. Dal 58′ Lookman 6

Allenatore: Gasperini 7,5

ROMA

Svilar 6

FLOP Kristensen 4,5: i due gol dell’Atalanta arrivano entrambi dalla sua parte. Mancini ci mette del suo sul primo, lui gli dà una ‘mano’ e anche sul raddoppio è moscio, accenna praticamente l’uscita sul portatore di palla invece di andare al contrasto. Lascia costantemente sguarnita la sua fascia, in marcatura è quasi nullo. Dall’86’ Azmoun sv

Mancini 4,5

Ndicka 5,5

TOP Angeliño 6: conferma di essere probabilmente il giocatore più in forma della Roma in queste ultime settimane. Spinta continua nella ripresa, cross quasi mai casuali e spesso pericolosi, una rarità a Trigoria negli ultimi tre anni. Anche a livello difensivo è molto presente.

Cristante 5. Dall’86’ Joao Costa sv

Paredes 5. Dal 46′ Bove 6

Pellegrini 6

Baldanzi 4,5. Dal 46′ Abraham 5,5

El Shaarawy 5,5

Lukaku 5

Allenatore: De Rossi 4,5

Arbitro: Guida.

Il tabellino di Atalanta-Roma

Marcatori: 17′ De Keteleare (A), 20′ De Keteleare (A), 65′ rig. Pellegrini (R)

Ammoniti: Ndicka (R), Koopmeiners (A)

ATALANTA (3-4-3): Carnesecchi; De Roon, Hien, Djimsiti; Hateboer, Ederson, Pasalic (75′ Scalvini), Ruggeri (58′ Zappacosta); Koopmeiners, Scamacca (58′ Touré), De Keteleare (58′ Lookman).
A disposizione: Musso, Rossi, Comi, Toloi, Bonfanti, Scalvini, Comi, Zappacosta, Miranchuk, Palestra, Bakker, Adopo, Lookman, Touré.
Allenatore: Gasperini.

ROMA (4-3-3): Svilar; Kristensen, Mancini, Ndicka, Angeliño; Cristante, Paredes (46′ Bove), Pellegrini; Baldanzi (46′ Abraham), El Shaarawy, Lukaku.
A disposizione: Rui Patricio, Boer, Karsdorp, Celik, Huijsen, Smalling, Bove, Llorente, Zalewski,Pisilli, Aouar, Azmoun, Abraham, Joao Costa.
Allenatore: De Rossi.

Arbitro: Guida. Assistenti: Meli-Berti. Quarto Uomo: Feliciani. Var: Abisso. Avar: Di Paolo.

Impostazioni privacy