PAGELLE E TABELLINO LAZIO-EMPOLI 2-0: Mandas para tutto e salva Tudor. Felipe opaco

Pagelle e tabellino di Lazio-Empoli, match valido per la 36esima giornata del campionato di Serie A TIM 2023/24

Mandas (LaPresse) – calciomercato.it

LAZIO

TOP Mandas 7: para tutto, semplicemente. Il salvataggio su Caputo nel primo tempo è una roba senza senso. Poi bravissimo anche su Shpendi e sulla punizione finale, oltre ad altri interventi e uscite provvidenziali, coraggiose e precise. Che valgono tre punti in una giornata pessima come prestazione per la Lazio. A Formello rischiano di aver trovato un gioiellino, ora toccherà non farselo scappare. L’agente ha già lanciato qualche avvertimento.

Patric 6,5

Romagnoli 5,5

Hysaj 6

Lazzari 5

Guendouzi 5,5. Dal 64′ Vecino 6,5

Kamada 6,5. Dall’88’ Cataldi sv

Marusic 6

FLOP Felipe Anderson 5: non è proprio la sua giornata. Peccato, perché è stata la sua penultima all’Olimpico. In mezzo al campo trova sempre traffico, questo lo penalizza un bel po’. Ma anche lui non trova mai spazio, anche sull’esterno, perde qualche pallone di troppo non da lui. Dal 64′ Rovella 6

Zaccagni 5,5. Dal 75′ Pedro 6

Immobile 5. Dal 64′ Castellanos 6

All.: Igor Tudor 6

EMPOLI (3-5-2):

Caprile 6

Bereszynski 5,5

Ismajli 6

Luperto 5,5. Dal 75′ Shpendi 5,5

Gyasi 6

Maleh 6. Dal 75′ Fazzini 6

Marin 6

Bastoni 6. Dal 55′ Cambiaghi 6

Pezzella 6. Dal 66′ Cacace 5,5

Cancellieri 6

Caputo 5,5

All.: Davide Nicola 6

Arbitro: Gianluca Aureliano 6

Marcatori: 45’+2 Patric (L), 88′ Vecino (L)

Ammoniti: 12′ Gyasi (E), 77′ Lazzari (L), 85′ Rovella (L)

LAZIO (3-4-2-1): Mandas; Patric, Romagnoli, Hysaj; Lazzari, Guendouzi (64′ Vecino), Kamada (88′ Cataldi), Marusic; Felipe Anderson (64′ Rovella), Zaccagni (75′ Pedro); Immobile (64′ Castellanos).
A disp.: Provedel, Renzetti, Pellegrini, Casale, Isaksen, Gonzalez.
All.: Igor Tudor

EMPOLI (3-5-2): Caprile; Bereszynski, Ismajli, Luperto (75′ Shpendi); Gyasi, Maleh (75′ Fazzini), Marin, Bastoni (55′ Cambiaghi), Pezzella (66′ Cacace); Cancellieri, Caputo.
A disp.: Perisan, Seghetti, Goglichidze, Walukiewicz, Grassi, Kovalenko, Niang, Cerri, Destro.
All.: Davide Nicola

Arbitro: Gianluca Aureliano (sez. Bologna); Assistenti: Lo Cicero – M. Rossi; IV ufficiale: Monaldi; V.A.R.: Chiffi; A.V.A.R.: Fabbri.

 

Impostazioni privacy