La Juventus sacrifica Chiesa: nessun dubbio sul sostituto

Il futuro di Federico Chiesa non è ancora certo: senza rinnovo, l’attaccante ex Fiorentina potrebbe lasciare i bianconeri questa estate

È ormai agli sgoccioli l’avventura di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus, con lo sfogo e il comportamento sopra le righe post finale di Coppa Italia che potrebbe costare già nelle prossime ore l’allontanamento al tecnico livornese.

Bruno all'attacco di Chiesa e Vlahovic
Federico Chiesa (LaPresse) – Calciomercato.it

La Juve potrebbe decidere per un divorzio anticipato dopo la sfuriata dell’allenatore al termine della sfida dell’Olimpico contro l’Atalanta, dove in tribuna era presente anche Marco Tardelli: “Allegri ha fatto il massimo vincendo la Coppa Italia e riportando la squadra in Champions League. Ma la Juventus deve tornare a lottare per lo scudetto – sottolinea l’ex centrocampista alla ‘Gazzetta dello Sport’ – Il problema è che Allegri mi è parso un po’ troppo solo negli ultimi tre anni. La Juventus ha avuto molti problemi, dalle penalizzazioni alle squalifiche di Pogba e Fagioli, gestiti in gran parte l’allenatore”.

Calciomercato Juventus, Tardelli e l’addio di Chiesa: “Mi terrei stretto Soulé”

La ricetta di Tardelli per ripartire è chiara: “La Juventus deve puntare sui giovani che si sono messi in mostra in questa stagione, oltre a dei rinforzi di qualità. Serviranno almeno quattro acquisti in estate per avvicinarsi all’Inter”.

Juventus: futuro Chiesa e Soulé
Matias Soulé (LaPresse) – Calciomercato.it

Il campione del mondo di Spagna ’82 sacrificherebbe Chiesa tra i big per puntare su un giovane come Soulé, il cui futuro rimane incerto: “Sacrificio importante? Penso più a uno come Chiesa. Non conosco i dettagli della sua situazione contrattuale, ma credo che uno come Federico possa avere dei corteggiatori all’estero. Tanti parlano della cessione di Soulé. A me l’argentino piace e me lo terrei stretto, proverei a dargli un’occasione anche nella Juventus dopo l’ottima stagione in prestito al Frosinone“. Per Chiesa è in ballo il rinnovo, con l’attaccante che ha manifestato il desidero comunque di proseguire la sua avventura sotto la Mole.

Impostazioni privacy