• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, le probabili formazioni della sedicesima giornata

Serie A, le probabili formazioni della sedicesima giornata

Ecco i possibili schieramenti riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Mandzukic © Getty Images
Antonio Russo (Twitter @tonyrusso93)

13/12/2015 11:32

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI SEDICESIMA GIORNATA / ROMA - Dopo gli anticipi di ieri, si disputano oggi altre cinque partite della 16a giornata di Serie A che sarà chiuso domani dal monday night tra Lazio e Sampdoria. Tre gare in programma alle 15, tra cui un Milan-Verona che richiama ai ricordi la galoppata di Weah. Alle 18 luci accese al 'San Paolo' per il big match della 16a giornata tra Napoli Roma. In serata, invece, Juventus-Fiorentina. Ecco le probabili formazioni secondo gli inviati di Calciomercato.it.

 

CHIEVO-ATALANTA domenica ore 15:00

LE ULTIME – Il Chievo sta ricominciando a macinare punti ed è ormai a ridosso della parte sinistra della classifica. I clivensi puntano forte sui gol di Paloschi MeggioriniMaran dovrà fare a meno dello squalificato Pepe. L'Atalanta, invece, vuole una vittoria per continuare ad accarezzare il sogno europeo. Reja ritrova Grassi, ma perde Migliaccio.

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Gamberini, Cesar, Gobbi; Radovanovic, Rigoni, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Paloschi. A disp.: Seculin, Bressan, Sardo, Frey, Castro, Pinzi, Christiansen, Pellissier, Inglese, Dainelli. All. Maran

Ballottaggi: Cacciatore 65%-Frey 35%, Radovanovic 65%-Castro 35%
Squalificati: Pepe
Indisponibili: Izco, Mattiello, Mpoku

ATALANTA (4-3-3): Sportiello; Raimondi, Paletta, Stendardo, Brivio; Kurtic, De Roon, Grassi; Moralez, Denis, Gomez. A disp.: Bassi, Radunovic, Cherubin, Toloi, Masiello, Suagher, Cigarini, Estigarribia, D'Alessandro, Monachello. All. Reja

Ballottaggi: Raimondi 60%-Toloi 40%, Kurtic 65%-Cigarini 35%
Squalificati: Migliaccio
Indisponibili: Dramé, Conti, Bellini, Pinilla, Carmona

 

EMPOLI-CARPI domenica ore 15:00

LE ULTIME – L'Empoli ha trovato gioco e risultati. Mister Giampaolo può dirsi soddisfatto di quanto fatto sin qui dai propri ragazzi. I toscani dovrebbero riconfermare il solito tridente d'attacco con Saponara ad ispirare Pucciarelli e Maccarone. Il Carpi, invece, deve riparare ad un inizio di campionato disastroso ed ha bisogno dei 3 punti per continuare a sperare nella salvezza.

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Buchel; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. A disp.: Pelagotti, Camporese, Bittante, Barba, Ronaldo, Maiello, Dioussé, Croce, Livaja, Piu. All. Giampaolo

Ballottaggi: Buchel 55%-Maiello 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Mchedlidze, Krunic, Zambelli


CARPI (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Cofie, Lollo, Martinho; Matos; Borriello. A disp.: Brkic, Benussi, Gabriel Silva, Spolli, Marrone, Lazzari, Bianco, Di Gaudio, Mbakogu, Lasagna, Wilczek. All. Castori

Ballottaggi: Martinho 65%-Gabriel Silva 35%
Squalificati: -
Indisponibili: Fedele, Wallace, Bubnjic

 

MILAN-VERONA domenica ore 15:00 

LE ULTIME – Il Milan sta avendo un rendimento da montagne russe. Mihajlovic deve fare i conti con l'infortunio di Antonelli e valuta la possibilità di dare un turno di riposo a Cerci. Il Verona, invece, ha assoluto bisogno dei 3 punti, la situazione in classifica è ormai critica. Del Neri punta forte sui gol di Toni per risalire.

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, De Sciglio; Niang, Kucka, Montolivo, Bonaventura; Bacca, Luiz Adriano. A disp.: Abbiati, Calabria, Zapata, Mexes, Poli, José Mauri, De Jong, Bertolacci, Honda, Suso, Cerci, Balotelli. All. Mihajlovic

Ballottaggi: Luiz Adriano 55%-Cerci 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Menez, Diego Lopez, Antonelli

VERONA (4-4-2): Gollini; Pisano, Moras, Bianchetti, Souprayen; Sala, Viviani, Greco, Ionita; Toni, Siligardi. A disp.: Coppola, Vencato, Helander, Marquez, Winck, Checchin, Zaccagni, Wszolek, Jankovic, Tupta. All. Del Neri

Ballottaggi: Siligardi 60%-Jankovic 40%
Squalificati: Rafael, Hallfredsson
Indisponibili: Fares, Romulo, Matuzalem, Albertazzi, Juanito, Pazzini

 

NAPOLI-ROMA domenica ore 18:00

LE ULTIME – Il Napoli vuole dimenticare il Bologna e ripartire. Sarri valuta il grande stato di forma di Mertens ed è indeciso se schierarlo o meno al posto di Insigne. La Roma, invece, dopo aver raccolto fischi in Champions dai propri tifosi nonostante la qualificazione, vuole assolutamente una vittoria. Garcia ritrova Salah, da verificare le condizioni dell'acciaccato Gervinho.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. A disp.: Rafael, Gabriel, Strinic, Luperto, Maggio, Chiriches, Chalobah, David Lopez, Valdifiori, Dezi, El Kaddouri, Mertens. All. Sarri

Ballottaggi: Insigne 60%-Mertens 40%
Squalificati: -
Indisponibili: Gabbiadini

ROMA (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Rudiger, Manolas, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Iago, Dzeko, Salah. A disp.: De Sanctis, Lobont, Emerson, Castan, Gyomber, Maicon, Keita, Vainqueur, Ucan, Totti, Gervinho, Iturbe. All. Garcia

Ballottaggi: Florenzi 65%-Maicon 35%, Iago 70%-Gervinho 30%
Squalificati: Maicon
Indisponibili: Strootman, Torosidis, Ponce

 

JUVENTUS-FIORENTINA domenica ore 20:45

LE ULTIME – La Juventus rincorre la settima vittoria consecutiva in campionato. Allegri ritrova Khedira, ritornato arruolabile dopo l'infortunio, e Pogba, che ha scontato la squalifica. La Fiorentina, invece, dopo aver ottenuto la qualificazione in Europa League vuole continuare a stupire nei confini nazionali. Sousa dovrebbe confermare i titolarissimi, con Rossi, che comincia a guadagnare qualche posizione nelle gerarchie e con il giovanissimo Bernardeschi che già sembra imprescindibile per i viola.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic. A disp.: Neto, Rubinho, Rugani, Evra, Vitale, Khedira, Padoin, Asamoah, Lemina, Cuadrado, Zaza, Morata. All. Allegri

Ballottaggi: Sturaro 55%-Khedira 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Pereyra, Hernanes

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Vecino, Badelj, Marcos Alonso; Borja Valero, Ilicic; Kalinic. A disp.: Sepe, Lezzerini, Tomovic, Pasqual, Mario Suarez, Gilberto, Verdù, Rebic, Rossi, Mati Fernandez, Babacar, Baez. All. Sousa

Ballottoggi: Astori 60%-Tomovic 40%, Badelj 60%-Mario Suarez 40%
Squalificati: -
Indisponibili: Blaszczykowski

 

LAZIO-SAMPDORIA lunedì ore 20:45

LE ULTIME – La Lazio è in crisi nera, 1 solo punto nelle ultime 5 partite e tanti rimpianti. Pioli perde Mauricio per squalifica e Kishna per infortunio. La Sampdoria, invece, da quando è arrivato Montella è ancora a secco di punti. Per i blucerchiati dubbio in avanti dove Muriel è in ballottaggio con Cassano.

LAZIO (4-2-3-1): Marchetti; Basta, Gentiletti, Hoedt, Radu; Parolo, Biglia; Candreva, Milinkovic-Savic, Felipe Anderson; Djordjevic. A disp.: Berisha, Guerrieri, Prce, Braafheid, Konko, Cataldi, Oikonomidis, Klose, Keita, Matri. All. Pioli

Ballottaggi: Candreva 65%-Keita 35%, Djordjevic 55%-Matri 45%
Squalificati: Mauricio
Indisponibili: De Vrij, Mauri, Onazi, Lulic, Kishna

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Cassani, Silvestre, Moisander, Regini; Barreto, Fernando, Christodoulopoulos; Soriano; Eder, Muriel. A disp.: Puggioni, Brignoli, De Silvestri, Pereira, Mesbah, Zukanovic, Palombo, Carbonero, Ivan, Rodriguez, Cassano, Bonazzoli. All. Montella

Ballottaggi: Muriel 60%-Cassano 40%, Cassani 65%-De Silvestri 35%
Squalificati: -
Indisponibili: Correa, Krsticic




Commenta con Facebook