• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Abate: "Balotelli deve diventare trascinatore"

Milan, Abate: "Balotelli deve diventare trascinatore"

Il terzino rossonero ha parlato dell'inizio campionato della formazione di Mihajlovic


Ignazio Abate © Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

17/09/2015 15:09

MILAN ABATE PALERMO MIHAJLOVIC / MILANO - Superato ormai il derby, le news Milan si concentrano ora sul prossimo appuntamento di campionato contro il Palermo. A parlarne è il terzino rossonero Ignazio Abate che a 'Milan Channel' afferma: "Sarà una partita difficile, ma noi vogliamo fare una grande gara. Balotelli? Speriamo possa aiutarci, sta facendo molto bene in allenamento e anche nel derby: potrà essere protagonista ma serve lasciarlo tranquillo. Ha le qualità, ma ora deve diventare un trascinatore".

PALERMO - "Parliamo di una buona squadra che giocherà coperta e dobbiamo stare attenti alle ripartenze. Servirà mettere in campo lo spirito del derby e se faremo così andrà bene". 

KUCKA - Abate si sofferma anche su uno degli ultimi colpi di calciomercato, Kucka: "E' un elemento valido, di esperienza. In generale c'è da affinare qualche mesccanismo che credo che possiamo fare bene. Già nel derby abbiamo fatto una buona gara, soprattutto dal punto di vista difensivo. Abbiamo giovani di qualità e devono mantenere la serenità nonostante le pressioni di una piazza come questa. Al di là dei tre punti, dobbiamo dare un segnale al nostro campionato: l'obiettivo è arrivare in alto, ma serve un filotto di risultato, anche per noi".

GRUPPO - In conclusione il terzino del Milan afferma: "Dobbiamo pensare partita dopo partita: abbiamo le capacità per fare bene. In settimana abbiamo lavorato molto. Siamo un buon gruppo e Mihajlovic ci fa lavorare tanto: se lo seguiamo sono convinto che faremo bene". 

 

 




Commenta con Facebook