• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, nuova contropartita per Destro

Calciomercato Milan, nuova contropartita per Destro

Il club rossonero pensa di inserire nell'affare Giampaolo Pazzini


Mattia Destro (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

06/01/2015 08:20

CALCIOMERCATO MILAN PAZZINI CONTROPARTITA PER DESTRO / ROMA - Nuova puntata della telenovela di calciomercato Milan chiamata Mattia Destro. La Roma ha le idee ben chiare sul futuro dell'attaccante giallorosso, responsabilizzato dal tecnico Rudi Garcia che oggi salvo sorprese lo farà scendere in campo allo stadio 'Friuli' di Udine da titolare al centro dell'attacco romanista: niente prestito a gennaio, addio solo in caso di offerta pari a 20 milioni di euro.

E' stata già rispedita al mittente, pertanto, secondo quanto fa sapere oggi il 'Corriere dello Sport', una richiesta ufficiale di prestito pervenuta dal Torino. Rudi Garcia ha parlato del futuro del giocatore nel corso di un'intervista rilasciata pochi gorni fa: "Per me non c'è un problema Mattia Destro, lui vuole restare. A meno che abbia cambiato idea durante le vacanze...".

Proprio sulla (presunta?) voglia di lasciare la Roma di Mattia Destro (ad Ottobre il giocatore disse: "Se mi aspettavo di essere utilizzato di più? Sono decisioni del mister, poi ovviamente anche io ho una testa con cui ragiono e mano mano prenderò anche io delle decisioni sul mio futuro") fa leva il Milan, che però non ha ancora presentato una proposta concreta al club capitolino in questa sessione di calciomercato.

Su input del patron Silvio Berlusconi in persona, il club rossonero è ora pronto ad approfittare di eventuali aperture dalla Capitale. Intanto, medita sull'offerta giusta: l'ultima idea è quella di girare in prestito alla Roma Giampaolo Pazzini (scadenza contratto giugno 2015) come parziale contropartita.

Inzaghi, ieri nella consueta conferenza stampa della vigilia di Juventus-Inter, si è 'nascosto' sull'argomento: "Abbiamo due centravanti, Menez e Pazzini, e siamo a posto così". Pazzini non è l'unico nome rossonero accostato alla Roma in tempi recenti: come rivelato da Calciomercato.it in esclusiva, le due società hanno preso in considerazione l'ipotesi di uno scambio tra Destro e El Shaarawy.




Commenta con Facebook