• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Juventus-Real Madrid, Calderon: "Servira' arbitro all'altezza". Poi stronca Bale e

Juventus-Real Madrid, Calderon: "Servira' arbitro all'altezza". Poi stronca Bale e Ancelotti

L'ex numero uno del club 'blancos' ha ricordato la doppietta di Del Piero nel 2008



04/11/2013 10:25

JUVENTUS REAL CALDERON BALE ANCELOTTI MADRID / ROMA - Ramon Calderon analizza questo Real Madrid. L'ex Presidente dei 'blancos', intervistato da 'Tuttosport', ha parlato della situazione in casa spagnola alla vigilia della trasferta contro la Juventus: "E' una partita da prendere con le molle: la Juve è un avversario tosto, scorbutico. L'ultima volta perdemmo con due tiri magistrali di Del Piero. E ora c'è un certo Pirlo, che in quanto a calci piazzati non mi pare secondo a nessuno. Nella gara d'andata i bianconeri ci hanno fatto soffrire nonostante il rosso a Chiellini: speriamo che stavolta l'arbitro sia all'altezza".

BALE - "Lo vedo timido e impacciato, con la famiglia al seguito come un ragazzino. Al contrario, Cristiano Ronaldo è un 'Re Leone', che si esalta ancor di più se fischiato o provocato, mentre il gallese mi sembra fragile psicologicamente. Servono nervi d'acciaio per giocare nel Real, dove la pressione è superiore a qualsiasi altro club al mondo. Senza contare che ho sentito che sarebbe afflitto da discopatia. Con la schiena non si scherza".

ANCELOTTI - "Non mi sembra avere la personalità e il carisma per guidare il Real Madrid. Non vedo un gioco organizzato e definito, e incassiamo troppi gol nonostante siamo già a novembre. Sono rimasto sorpreso quando mi hanno detto che ha appena 54 anni: pensavo fosse vicino alla mia età, alla pensione..."

M.T.




Commenta con Facebook