Breaking News
© Getty Images

Juventus-Palermo, Ballardini: "Abbiamo le capacità per far bene"

Le parole del tecnico rosanero alla vigilia della sfida allo 'Juventus Stadium'

JUVENTUS PALERMO BALLARDINI / COCCAGLIO - L'avversario peggiore per continuare a sognare la salvezza. Il Palermo prepara la delicata sfida in casa della capolista Juventus ed alla vigilia del match il tecnico rosanero Davide Ballardini: "Da martedì ad oggi abbiamo fatto davvero dei buoni allenamenti. Con attenzione, intensità e qualità. Questo è quello che dovrà essere da qui in avanti. Voglio una squadra che cerchi di giocare quando ha la palla e quando ce l'hanno gli altri bisogna difendere bene. Che si giochi a 3, 4 o 5 viene dopo. Balog e Bentivegna sono molto giovani, ma molto interessanti. Andiamo avanti convinti che si possa far bene. Questa squadra per me ha le capacità per far bene e giocare bene, essere squadra e fare punti. In allenamento ho visto degli ingredienti molto buoni che ci danno fiducia. A questo punto il Palermo deve pesanre alla sua prestazione, a fare bene. A prescindere da chi incontra. Goldaniga si è allenato tutta la settimana. Sono tanti i giocatori che a me piacciono in questa squadra. Davanti ci sono giocatori d'esperienza e capaci, poi giovani medio-giovani interessanti. Per me siamo ben assortiti davanti. Ci vuole anche una certa rabbia perché i ragazzi non meritano questo vista la serietà che ci stanno mettendo. Devono far vedere che vogliono cambiare verso. Per me la forza del Palermo è nelle persone che sono serie e vogliono dimostrare che non meritano tutti questi avvenimenti di questo periodo. L'impegno e la serietà non è mai venuta meno".

L.P.

 

Serie A   Milan   Palermo
Milan-Palermo, Montella: "Reazione che volevo! Mai parlato con dirigenza". Sul closing...
Il tecnico rossonero così: "Non so se sarà l'ultimo Milan di Berlusconi"
Serie A   Palermo   Roma
Serie A, Palermo-Roma 0-3: tris giallorosso, Spalletti rialza la testa
Dzeko e compagni ritorna al successo dopo tre sconfitte di fila
Serie A   Palermo   Roma
Palermo-Roma, Spalletti: "Ora siamo nel fango. Juve-Milan? Vorrei fare l'arbitro"
Il tecnico giallorosso presenta la sfida ai rosanero dopo le delusioni con Napoli e Lione