• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Zaza sempre più lontano: c'è Euro 2016 nel mirino

Calciomercato Juventus, Zaza sempre più lontano: c'è Euro 2016 nel mirino

L'attaccante rischia di restare fuori dalla lista dei convocati se non giocherà con continuità


Simone Zaza (Getty Images)
Marco Di Federico

16/11/2015 08:25

ITALIA EURO 2016 CONTE CALCIOMERCATO JUVENTUS / TORINO - In principio c'erano Simone Zaza e Ciro Immobile nell'Italia che vinceva 2-0 in Norvegia ed iniziava la rincorsa ad Euro 2016. Ora dei due attaccanti si sono perse - o quasi - le tracce ed il tandem d'attacco è diventato Pellè-Eder. Insosituibile, al momento, per il ct Antonio Conte.

Per questo l'attaccante della Juventus sta riflettendo sul suo futuro in bianconero. Con il 4-3-1-2 o anche il 3-5-2 avrebbe più chance di giocare ma, all'interno del tridente, per caratteristiche può essere solo la punta centrale. E qui, con Mandzukic ed eventualmente Morata, lo spazio si restringe. Zaza ha bisogno di giocare da qui a fine maggio per non perdere il treno che porta ad Euro 2016. Lo sa anche la Juventus, che però non vuole perderlo a titolo definitivo.

Tanto per fare alcuni nomi, considerando intoccabili Eder e Pellè, in corsa per un posto in attacco in chiave azzurra ci sono Gabbiadini, Okaka, Balotelli, Immobile, Osvaldo, Destro, Insigne e Berardi. Senza contare eventuali exploit da qui a fine campionato. Otto presenze, di cui tre da titolare, con due gol contro Frosinone e Siviglia non bastano: all'ex Sassuolo serve più spazio per convincere Conte.




Commenta con Facebook