• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Josè Enrique come Balotelli e Borini: occasione sulla fascia per le italiane

Serie A, Josè Enrique come Balotelli e Borini: occasione sulla fascia per le italiane

Il terzino spagnolo è ormai fuori dal progetto tecnico di Brendan Rodgers e potrebbe entrare nel mercato degli esterni mancini


Jose_Enrique_(Getty_Images)1.jpg
Antonio Papa (Twitter: @antoniopapapapa)

12/08/2015 16:15

SERIE A LIVERPOOL JOSE ENRIQUE IN VENDITA / LIVERPOOL (Inghilterra) - Josè Enrique sta per lasciare il Liverpool alla stregua di Mario Balotelli e Fabio Borini. Il terzino spagnolo non ha usato mezzi termini, utilizzando in un'intervista a 'Marca' il termine 'apartado', che in parole povere vuol dire 'fuori rosa'. Senza mezzi termini, Enrique è sul mercato come i due italiani 'indesiderati'. Un'occasione importante per diverse squadre che sono a caccia di un terzino sinistro, soprattutto in Italia, dove una grossa fetta del calciomercato attuale gira intorno agli esterni sinistri. Vediamo un profilo di Josè Enrique e a chi potrebbe interessare. 

CHI E' JOSE ENRIQUE - Spagnolo, classe '86, Josè Enrique Sanchez Diaz è un esterno difensivo mancino che è in Inghilterra praticamente da sempre. Preso dal Newcastle nel 2007, arriva al Liverpool dal 2011, dove si ritaglia da subito un discreto spazio. Col passare degli anni e degli allenatori però la sua importanza in casa 'Reds' va via via scemando, finché non arriva Brendan Rodgers che lo estromette del tutto dalla rosa dei titolari. Nove presenze lo scorso anno, per Enrique è davvero arrivato il momento di cambiare aria. Ormai non è più un mistero per nessuno. 

A CHI POTREBBE INTERESSARE - Le big del calciomercato Serie A sono ormai tutte in dirittura d'arrivo per l'acquisto del terzino sinistro. La Roma ha quasi chiuso per Digne, la Juventus per Siqueira. L'Inter invece sta trovando alcune difficoltà e potrebbe sondare il terreno anche per il 29enne spagnolo, che non è di primissima fascia ma rappresenterebbe di certo un'alternativa low-cost. Attenzione però anche al Napoli: dopo Zuniga, gli azzurri potrebbero cedere anche Ghoulam, e lì si aprirebbe uno spazio importante anche sull'out mancino. Resta comunque improbabile un approdo di Enrique in Italia: in giro per l'Europa c'è grande richiesta di esterni sinistri e lui stesso ha dichiarato di voler provare a restare in Premier League. 




Commenta con Facebook