• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, Grassani: "Puntiamo alla cancellazione della squalifica"

Napoli, Grassani: "Puntiamo alla cancellazione della squalifica"

Il legale della societa' azzurra ha parlato del ricorso che sara' discusso domani



15/05/2014 15:26

NAPOLI GRASSANI SQUALIFICA SAN PAOLO / NAPOLI - "Puntiamo alla cancellazione delle due giornate di squalifica del 'San Paolo'": così Mattia Grassani, legale del Napoli, parla del ricorso contro la chiusura dell'impianto di Fuorigrotta che sarà discusso domani. A 'Radio Crc', l'avvocato dichiara: "Puntiamo alla cancellazione della squalifica e in via subordinata alla riduzione da due ad una giornata perché il mantenimento di questo regime sanzionatorio ci pare eccessivamente afflittivo".

Grassani poi entra nel merito del ricorso: "Tutta l’organizzazione e le decisioni prese, dall'organizzazione al servizio di sicurezza, non competeva al calcio Napoli e questo punto non è stato valorizzato dal giudice sportivo. Altro aspetto, uno dei più delicati che hanno costituito la motivazione che ha portato alle due giornate di qualifiche è quella dell'attribuzione ai tifosi del Napoli, sulla base di affermazioni degli steward, di un atteggiamento minaccioso e che avrebbero giurato di invadere il campo e quindi impedito di disputare la partita se non fosse avvenuta la 'trattativa'. Questo non è vero: la decisione è stata presa di comune accordo per ristabilire la verità ed evitare che notizie infondate e pericolose per l'ordine pubblico continuassero a diffondersi come quella della morte del tifoso del Napoli. Questo è un errore di interpretazione che il giudice sportivo ha compiuto".

B.D.S. 




Commenta con Facebook