Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Fiorentina, ESCLUSIVO agente Wass: "Italia, perché no?"

Calciomercato.it ha intervistato, in esclusiva, il rappresentante dell'esterno danese

CALCIOMERCATO FIORENTINA ESCLUSIVO AGENTE WASS / ROMA - Alla ricerca di rinforzi sulla fascia sin dalla scorsa sessione di mercato, la Fiorentina continua a scandagliare l'Europa per portare in viola un elemento di valore e di sicuro avvenire. Un nome che non è mai uscito dai radar di Macia Pradé è quello di Daniel Wass, poliedrico danese di fascia in forza all'Evian, in scadenza a giugno del 2016. Da quando è approdato in territorio francese, il 25enne ex Benfica si è scoperto anche goleador, tanto che in questo campionato è già arrivato a 8 reti, avvicinandosi al suo record personale di 9 gol. Anche grazie a questa vena realizzativa, in passato il giocatore è stato accostato ad altre compagini italiane, Inter e Roma in testa.

"Per ora sono solo rumors - esordisce in esclusiva a Calciomercato.it Michael Johansen, agente di Wass - non c'è nulla. Non è la prima volta che si parla di squadre italiane, ma anche in passato non c'è mai stato un contatto diretto o qualcosa di concreto. Se dovesse arrivare l'offerta giusta, in estate il mio assistito potrebbe lasciare l'Evian. Italia? Perché no? E' un campionato interessante e se dovesse esserci la proposta di un buon club, la valuteremmo". 

Mercato   Inter   Fiorentina
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
La maglia 10 è pronta per l'argentino, ma Spalletti vuole anche l'esterno della Fiorentina
Mercato   Juventus   Fiorentina
Calciomercato Juventus, pronto il blitz per Bernardeschi
Calciomercato Juventus, pronto il blitz per Bernardeschi
Il club bianconero vuole concentrarsi sul sogno Triplete. Poi andrà alla caccia dell'esterno
Mercato   Juventus   Fiorentina
Calciomercato, Juventus in pressing su Bernardeschi
Calciomercato, Juventus in pressing su Bernardeschi
Il calciatore della Fiorentina nel mirino anche dell'Inter