Breaking News
© Getty Images

Atalanta-Fiorentina, Colantuono: "Fino al rigore eravamo in partita. Per la salvezza..."

L'allenatore della squadra bergamasca commenta la gara contro i viola

ATALANTA FIORENTINA COLANTUONO DICHIARAZIONI / BERGAMO - Stefano Colantuono, allenatore dell'Atalanta, ha parlato ai microfoni di 'Sky' al termine della sfida contro la Fiorentina. Queste le sue dichiarazioni: "Nel primo tempo la Fiorentina non ha fatto grandi cose e noi potevamo essere più incisivi. Fino all'azione del rigore non c'era stato nulla di cui preoccuparsi. Abbiamo preso, poi, il secondo gol su una ripartenza iniziata da un nostro errore. Fino all'episodio da rigore eravamo dentro la partita e avevamo interpretato molto bene la gara. Poi, certo, se vai sotto con la Fiorentina è dura riprendere la gara. E' difficile giocare contro i viola e qualcosa sei costretto a concederla. Questa partita si poteva sbloccare solo con un episodio e così è stato. La vittoria contro l'Inter non ha avuto ripercussioni sul gruppo. Brienza? Ha fatto una buona partita, ma cadendo gli è uscita la spalla e ha giocato col dolore tutto il primo tempo. Salvezza? Qualche punto ci vuole ancora, a meno che le squadre che ci seguono non rallentino un pochino".

Serie A   Milan   Atalanta
Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
Il tecnico rossonero alla vigilia del match con i bergamaschi
Notizie   Udinese   Atalanta
Serie A, Udinese-Atalanta 1-1: passo falso per Gasperini
Un pareggio che può dare nuove speranze al Milan
Mercato   Roma   Atalanta
Calciomercato: sprint Roma-Kessie, Keita verso la Juve. L'Inter...
I giallorossi entrano nel vivo della trattativa per il centrocampista dell'Atalanta. Pareggiata l'offerta del Milan