• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI SASSUOLO-GENOA

PAGELLE E TABELLINO DI SASSUOLO-GENOA

Dzemaili e Perin portano alla vittoria il Genoa, Suso in ombra. Nel Sassuolo Biondini è instancabile mentre Berardi rimane ancora all'asciutto


Blerim Dzemaili © Getty Images
Davide Sperati (@DavideSperati1)

09/04/2016 19:55

ECCO LE PAGELLE DI SASSUOLO-GENOA

 

SASSUOLO

Consigli 6 – Praticamente inoperoso durante il primo tempo, non può nulla sul tap-in vincente di Dzemaili. 

Vrsaljko 6 – Nel complesso limita le giocate di Matavz e Gabriel Silva anche se non è preciso nei cross che propone. 

Cannavaro 5,5 – In generale è sempre puntuale nelle chiusure ma si fa beffare da Matavz troppo libero di andare al tiro.  

Acerbi 6,5 - Dopo la rete contro il Carpi, anche oggi è molto attento. Non concede nulla agli attaccanti rossoblu.

Peluso 5,5 – Fiammozzi non spinge, ma il palo di Matavz lo mette fuori dal gioco con Dzemaili troppo libero di calciare.

Biondini 6,5 - Al posto di Missiroli, recupera diversi palloni importanti. Disputa la solita gara tutta cuore e polmoni. Dal 78' Falcinelli s.v.

Magnanelli 6 – Il capitano dei neroverdi, arpiona diversi palloni gestendo con abilità la sfera. Nella ripresa va vicinissimo alla rete del pari grazie alla conclusione parata in tuffo da Perin. 

Duncan 5 – Uno dei migliori nel derby contro il Carpi, oggi è poco reattivo su Dzemaili lasciato libero di calciare. Nella ripresa ci prova due volte con palla sempre sopra le stelle. Dal 86' Pelelgrini s.v.

Berardi 5,5 - Il piede è raffinato e seppur non eccellendo, non spreca un pallone. Comunque troppo poco per uno come lui. Dal 73' Politano 5 – Il mister gli concede venti minuti alla ricerca di un guizzo vincente che non arriva.

Defrel 5,5 - In ottima forma in questo scorcio stagionale, va in rete dopo dieci minuti ma l'arbitro annulla per offside. Dopo un buon primo tempo, nella ripresa si eclissa.

Sansone 6 – Sulla sinistra guai a lasciargli campo. Molto attivo durante la prima mezz'ora, sfiora il gol al 28' con un buon sinistro deviato in corner. Come tutta la squadra, anche lui nella ripresa termina la benzina.  

All. Di Francesco 6 – Uno dei mister più chiaccherati del prossimo calciomercato, è sfortunato perchè subisce la rete sul finire della prima frazione. Nonostante non subisca quasi mai la manovra avversaria, va anche detto che i suoi attaccanti non riescono a creare pericoli al Genoa. Un passo falso che potrebbe rivelarsi fatale nella corsa all'Europa League.  

 

GENOA

Perin 7 – Il Migliore. Una grande uscita su Defrel al 25' lascia inviolata la sua porta. Si ripete poco dopo con una grande parata sul rasoterra di Sansone. Bravo anche nell'opporsi a Magnanelli al 53'. 

De Maio 7 – La solita esperienza unita a qualche buona chiusura difensiva. Mai in affanno, gestisce con personalità il centrodestra.

Muñoz 6 – Tre chiusure provvidenziali con una leggerezza che stava per costargli una meritata sufficenza. Diffidato, salterà però la prossima gara contro il Carpi. 

Marchese 6,5 – All'inizio sembrava soffrire le giocate di Berardi ma, pian piano che scorrono i minuti, gioca una partita di sostanza. Dal 79' Tachtsidis s.v.

Fiamozzi 6,5 - Esterno veloce, arrivato dal Pescara, gioca una discreta gara difensiva. Nella ripresa non va mai in affanno continuando a difendere fino alla fine del match. 

Rincón 6,5 – La solita grinta del "El General", dà forza alla mediana ligure. Sempre pulito e mai scomposto gioca una gara senza sbavature. 

Rigoni 5 – Dovrebbe essere il perno di centrocampo, ma lavora prevalentemente a supporto della coppia difensiva. "Soffre" i compagni di reparto – Rincon e Dzemaili - molto più in palla di lui. Dal 63' Ansaldi 6 – Uno dei migliori giocatori del Genoa della stagione in corso, entra subito in partita non concedendondo nulla agli avversari. 

Dzemaili 6,5 – Già in apertura stava per realizzare un grand gol al volo poi, sul finire di tempo ecco il terzo gol di questo campionato. Dopo le reti al Milan e Atalanta anche oggi mette il timbro sul match.

Gabriel Silva 6 – Si nota poco nel primo terzo di gara, migliorando però nella seconda frazione grazie a una buona fase difensiva che non concede nulla a Vrsaljko.

Suso 5 - Dopo la tripletta di domenica scorsa, oggi non ne azzecca una. Per fortuna che il Grifone vince perchè oggi il suo apporto non è stato un granchè. 

Matavz 6 – Ben marcato da Acerbi e Vrsaljko, dopo quaranta minuti di vuoto, s'inventa un tiro fantastico da cui scaturisce la rete del Genoa. Al 51' ha la palla giusta per il due a zero ma non la sfrutta come dovrebbe. Dal 70' Pavoletti 6 – Il bomber del Genoa pur non segnando, sta tornando più forte di prima. 

All. Gasperini 6,5 – Cerci e Pavoletti in panca, Fiammozzi e Gabriel Silva sulle corsie esterne. Dopo due mesi si torna a vincere in trasferta grazie a una prestazione convincente che ha tenuto botta agli assalti del Sassuolo.


Arbitro: Gavilucci 6,5 – Giusta la chiamata del guardalinee nel vedere il fuorigioco di Berardi al 13'. Nel finale di match corretto non assegnare il rigore al Sassuolo per un tocco di mano ravvicinato di Munoz. 


TABELLINO

SASSUOLO-GENOA 0-1

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini (dal 78' Falcinelli), Magnanelli, Duncan (dal 86' Pelelgrini); Berardi (dal 73' Politano), Defrel, Sansone. A disp: Erlic, Trotta, Corbelli, Broh, Adjapong, Pomini, Longhi, Pegolo. All. Eusebio Di Francesco

Genoa (3-5-2): Perin; De Maio, Muñoz, Marchese (dal 79' Tachtsidis); Fiamozzi, Rincón, Rigoni (dal 63' Ansaldi), Dzemaili, Gabriel Silva; Suso, Matavz (dal 70' Pavoletti). A disp: Laxalt, Capel, Donnarumma, Lamanna, Cerci, Ntcham. All. Gian Piero Gasperini 

Arbitro: Claudio Gavilucci della sezione di 

Marcatori: 41' Dzemaili (G)

Ammoniti: 54' Munoz (G), 75' Duncan (S), 87' Politano (S)

Espulsi: ---




Commenta con Facebook