• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Roma-Milan, Mihajlovic: "Grande reazione. Abbiamo dimostrato di essere una squadra"

Roma-Milan, Mihajlovic: "Grande reazione. Abbiamo dimostrato di essere una squadra"

Il tecnico dei rossoneri ha commentato il pareggio ottenuto coi giallorossi


Sinisa Mihajlovic © Getty Images

09/01/2016 23:11

SERIE A ROMA MILAN MIHAJLOVIC / ROMA - Dopo il pareggo ottenuto sul campo della Roma, il tecnico del Milan Sinisa Mihajlovic ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport': "Volevo vedere una reazione e c'è stata. I veri uomini si rialzano. A parte i primi 10 minuti in cui dobbiamo ringraziare Donnarumma, poi abbiamo giocato e meritavamo di più. Nelle ultime due partite dovevamo ottenere sei punti. Abbiamo preso un gol a freddo su palla inattiva, all'inizio Sadiq ci ha messo in difficoltà. Romagnoli inizialmente ha fatto male, poi si è ripreso. Per quello che si è visto in campo soprattutto nel secondo tempo, avremmo meritato di vincere. Loro sono forti e sono in difficoltà come noi. Non è facile giocare coi fischi, ma siamo tutti professionisti ma bisogna tapparsi le orecchie e giocare. Sono tre mesi che si parla del mio esonero, ma l'importante era fare una buona prestazione ora pensiamo alla Coppa Italia. Abbiamo dimostrato di essere una squadra, non ci siamo fatti prendere dall'ansia. C'è ancora molto tempo e possiamo ancora toglierci delle soddisfazioni. Bertolacci ha fatto molto bene, ma anche Bonaventura e ho dovuto toglierlo perché ammonito e anche Boateng quando è entrato ha fatto bene. Espulsione? Ormai un allenatore in panchina non può fare più nulla; deluso per l'occasione mancata, ma non potevo dire una poesia". 

A.D.S.




Commenta con Facebook