• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fantacalcio > Fantacalcio, terza giornata: i consigli della redazione

Fantacalcio, terza giornata: i consigli della redazione

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita


Luiz Adriano ©Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

11/09/2015 16:00

FANTACALCIO SERIE A TERZA GIORNATA CONSIGLI REDAZIONE / ROMA - La pausa per le nazionali va in archivio per lasciare spazio alla terza giornata della Serie A 2015/2016. Il turno sarà aperto sabato dal doppio anticipo delle 18: Fiorentina-Genoa e Frosinone-Roma. Alle 20.45 Juventus-Chievo. Domenica alle 12.30 è prevista Verona-Torino, alle 15 quattro partite: Empoli-Napoli, Palermo-Carpi, Sampdoria-Bologna e Sassuolo-Atalanta. Alle 18 Lazio-Udinese. Alle 20.45 chiuderà la giornata il derby tra Inter e Milan.  Calciomercato.it vi propone i consigli per il Fantacalcio della terza giornata della Serie A 2015/2016, con tutti i protagonisti analizzati partita per partita.


FIORENTINA-GENOA sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Borja Valero ed Ilicic, già certezze nel modulo di Sousa. Tino Costa e Ntcham: ottimo momento.
CHI EVITARE: Gilberto deve ancora prendere le misure col calcio italiano. Rincon: molto utile calcisticamente ma il malus è dietro l'angolo.
CHI PUO' STUPIRE: Giuseppe Rossi parte dall'inizio, occasione ghiotta. Pandev e Lazovic: esperienza e freschezza per l'attacco genoano.


FROSINONE-ROMA sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Soddimo e Daniel Ciofani, proveranno in tutte le maniere a mettere in crisi la Roma. Totti e Dzeko, spettacolo assicurato.
CHI EVITARE: Diakité ha tanta esperienza e poco dinamismo, può andare in sofferenza. De Rossi in difesa perde di appetibilità, lasciate stare.
CHI PUO' STUPIRE: a partita in corso la velocità di Verde può essere un fattore. Digne: molto bene con la Juventus, si ripeterà?


JUVENTUS-CHIEVO sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Marchisio e Dybala, Allegri si affida a loro. Birsa e Paloschi: che momento!
CHI EVITARE: Sturaro avrà il compito di 'fare legna'. Dainelli e Cesar: partita difficile.
CHI PUO' STUPIRE: attenzione al debutto di Hernanes. Meggiorini: anche lui è in grande forma.


VERONA-TORINO domenica ore 12.30

CHI SCHIERARE: Luca Toni, indiziato numero uno per colpire i granata. Quagliarella e Baselli: impossibile non metterli.
CHI EVITARE: Sala e Greco, a centrocampo ci sarà da battagliare. Bovo: sostituire Maksimovic sarà difficile.
CHI PUO' STUPIRE: Viviani può essere pericoloso anche con un calcio piazzato. Belotti: tocca a lui.


EMPOLI-NAPOLI domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Saponara e Maccarone, nonostante il periodo difficile dell'Empoli. Higuain e Insigne, i più pimpanti di Sarri.
CHI EVITARE: Skorupski, finora media voto bassa e 5 gol incassati. Albiol: inizio di campionato disastroso.
CHI PUO' STUPIRE: Dioussé sta colpendo per personalità. Hamsik, croce e delizia in casa partenopea.


PALERMO-CARPI domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Vazquez e Gilardino, classe e gol. Matos finora ha davvero impressionato.
CHI EVITARE: Jajalo, malus a portata di mano. Brkic: guardate altrove.
CHI PUO' STUPIRE: El Kaoutari, difensore da modificatore. Lasagna: in Serie B ha fatto vedere grandi cose.


SAMPDORIA-BOLOGNA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Eder e Muriel, pupilli di Zenga. Brienza e Destro, Delio Rossi si affida a loro.
CHI EVITARE: Moisander, il debutto è sempre un'incognita. Maietta e Rossettini, la Samp attacca molto per vie centrali.
CHI PUO' STUPIRE: Fernando sta facendo vedere ottime cose. Mounier e Giaccherini, sarà bonus?


SASSUOLO-ATALANTA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Defrel e Floro Flores, in attesa di Berardi la leadership in attacco è cosa loro. Gomez e Moralez, i più brillanti in casa Atalanta.
CHI EVITARE: Magnanelli deve ancora trovare la condizione migliore. Masiello-Dramé, il Sassuolo sulle fasce fa sempre male.
CHI PUO' STUPIRE: Duncan, grinta e conclusioni da fuori. Pinilla: è arrivato il momento di timbrare.


LAZIO-UDINESE domenica ore 18

CHI SCHIERARE: Candreva e Felipe Anderson, senza Biglia Pioli punta su di loro. Fernandes e Di Natale, classe al servizio di Colantuono.
CHI EVITARE: Mauricio, disastroso in Champions League. Adnan, finora non male ma dalle sue parti agiranno Candreva e Basta.
CHI PUO' STUPIRE: Matri titolare al centro dell'attacco, chance da sfruttare. Duvan Zapata: le sue sportellate possono far male ai biancocelesti.


INTER-MILAN domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Jovetic e Icardi, punte di diamante nerazzurre. Luiz Adriano e Bacca, le risposte rossonere.
CHI EVITARE: Brozovic non giraancora a pieno regime. Montolivo e de Jong: il Milan a centrocampo ha poche idee.
CHI PUO' STUPIRE: Perisic può essere una spina nel fianco per Mihajlovic. Bonaventura e Kucka: occhio agli inserimenti.

 




Commenta con Facebook