• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Riccardo Bianchi su Rolando Bianchi

Riccardo Bianchi su Rolando Bianchi

Calciomercato.it ha intervistato l'agente dell'attaccante granata, in scadenza di contratto il prossimo giugno


Rolando Bianchi (Getty Images)
Federico Scarponi

15/04/2013 16:04

MERCATO TORINO ESCLUSIVO AGENTE BIANCHI / TORINO - Dieci gol in ventotto presenze, l'ultimo messo a segno nella sconfitta interna della scorsa domenica contro la Roma. Nonostante uno score di tutto rispetto, Rolando Bianchi è ancora 'in bilico', dato che il suo contratto con il Torino scadrà il prossimo giugno e neppure l'ombra di un nuovo accordo si scorge all'orizzonte.

Calciomercato.it ha approfondito la situazione dell'ex attaccante di Manchester City, Lazio e Reggina direttamente con Riccardo Bianchi, suo fratello nonché suo procuratore.

"Si sono scritte diverse inesattezze ultimamente, come quella su un presunto incontro fissato con la dirigenza del Torino nei giorni seguenti al match contro la Roma. La verità è che non c'è alcun appuntamento fissato - ha spiegato l'agente di Bianchi in esclusiva a Calciomercato.it -  Rolando ha ribadito più volte il suo gradimento verso la piazza e il suo attaccamento nei confronti della maglia granata. Nel momento che c'è stato un silenzio tombale da parte della società, ne deduciamo che probabilmente da parte loro non ci sia la stessa intenzione. Ce ne faremo una ragione e andremo avanti. Contatti con altri club sia italiani che stranieri, ce ne sono stati. In questo momento però, per il giocatore, è prioritario raggiungere la salvezza col Torino. Poi faremo tutte le valutazioni del caso. Preferenze? Che venga coinvolto pienamente in un progetto serio ed ambizioso, che gli permetta di essere felice e sereno".




Commenta con Facebook