• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, Raiola su Cavani: "Il costo del cartellino e' relativo. Mazzarri...&q

Calciomercato Napoli, Raiola su Cavani: "Il costo del cartellino e' relativo. Mazzarri..."

Il noto procuratore torna a parlare della clausola dell'attaccante uruguaiano e del tecnico azzurro


Cavani (Getty Images)

21/03/2013 15:28

MERCATO NAPOLI RAIOLA CAVANI E MAZZARRI / NAPOLI - Raiola torna a parlare di Edinson Cavani: dopo le polemiche degli scorsi mesi, il noto procuratore ritorna a commentare la clausola rescissoria del 'Matador' e la possibilità di vedere una società offrire i soldi necessari per strapparlo al Napoli. Ai microfoni di 'Kiss Kiss Napoli', l'agente di Ibrahimovic e Balotelli afferma: "Su Cavani De Laurentiis è stato chiaro, il valore di un calciatore dipende dal rendimento in squadra. Se uno spende 70 milioni e non fa un gol, come accadde con Torres al Chelsea, allora è pazzo, se invece segna 40 reti allora ha fatto un grande colpo: il costo del cartellino è sempre relativo". 

Raiola poi parla del mercato possibile con l'eventuale cessione di Cavani: "Con i 70 milioni si potrebbe fare un'intera squadra, ma poi sono le scelte, il progetto, le idee del tecnico e l'appeal della società a far sì che un club possa lottare per lo scudetto: ce lo ha insegnato il Borussia Dortmund, non sono solo i soldi a far vincere. Il Napoli attua una politica interessante, poi per lo scudetto serve equilibrio e questa a Napoli è un po' difficile". 

Infine, il procuratore parla del futuro di Mazzarri: "Un allenatore e una società devono restare insieme finché obiettivi e progettazione sono convidivisi, altrimenti è meglio cambiare le cose. Non posso giudicare la situazione di Mazzarri, perché non conosco le sue idee e quelle del Napoli".

B.D.S.




Commenta con Facebook