• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Bacca via per la svolta: il punto sulle strategie rossonere

Calciomercato Milan, Bacca via per la svolta: il punto sulle strategie rossonere

Musacchio in difesa, Zaza in attacco, Borja Valero o Zielinski nel mezzo


Carlos Bacca ©Getty Images

29/07/2016 13:45

CALCIOMERCATO MILAN PUNTO BACCA ZAZA NIANG MONTELLA / MILANO - Il calciomercato Milan stenta ancora a decollare, il contrario di quanto vorrebbe invece il soprannome del suo nuovo tecnico, Vincenzo Montella, detto da sempre 'Aeroplanino'. La situazione è chiara da diverse settimana - al netto dell'immobilismo apparente per quando riguarda le vicende societarie - senza uscite non possono essere fatte in alcun modo delle entrate. Adriano Galliani è al lavoro sul mercato degli svincolati, ma dopo aver pescato Arbeloa è arrivato lo stop da parte dei cinesi. 

Carlos Bacca continua ad essere il pezzo pregiato del Milan, l'unico che davvero potrebbe garantire 30 milioni di euro da poter reinvestire nei ruoli chiave. Un difensore è sicuramente necessario e Musacchio da tempo è il primo nome sul taccuino dei rossoneri, che però ancora non hanno chiuso l'operazione e rischiano anche inserimento dell'ultimo minuto. Qualora partisse il colombiano tutto si sbloccherebbe, ma allo stesso tempo una casella là davanti rimarrebbe vuota: ecco perché il pressing del 'Diavolo' su Simone Zaza a quel punto diventerebbe massimo. Sul bianconero però è sempre vigile anche la Roma.

In mezzo sembra molto complicata invece la pista che porta a Borja Valero, incedibile per la Fiorentina, mentre l'interesse per Zielinski rimane ancora vivo. Calciomercato non agile fino ad ora nonostante lo squillo Lapadula e con ancora diversi buchi da colmare, mentre Montella è al lavoro e sta già dando un'indentità al gruppo. A questo proposito lo stesso tecnico campano si potrebbe impuntare per qualche giocatore da trattenere assolutamente, uno è Niang che è apparso in palla e ben inserito.

O.P.




Commenta con Facebook