Breaking News
© Getty Images

PAGELLE E TABELLINO DI SIENA-FIORENTINA

Pasqual e Cuadrado ispirano, Rodriguez colpisce; Vergassola ok, flop Bolzoni

 

PAGELLE E TABELLINO DI SIENA FIORENTINA/ SIENA – Va alla Fiorentina il derby toscano con il Siena: i viola, in gol con Gonzalo Rodriguez, continuano a cullare i sogni di terzo posto restando a meno quattro dal Milan.
Positive le prove di Cuadrado e Pasqual, male l'ex Larrondo.
Bianconeri ormai con un piede e mezzo in Serie B: bene Vergassola e Rosina, da rivedere Emeghara e Bolzoni.

SIENA

Pegolo 6,5 – Incolpevole sul gol di Rodriguez, riesce a deviare sulla traversa un bel tiro di Borja Valero.

Teixeira 5,5 – Qualche spunto nel primo tempo prima di calare vistosamente nella ripresa.

Terlizzi 5,5 – Niente di clamoroso ma è fermo, come tutta la difesa bianconero, in occasione del gol di Rodriguez.

Terzi 6 – Pur compiendo un paio di sbavature, riesce a tenere discretamente la posizione.

Angelo 5,5 – Debole la sua spinta sulla fascia, frequenti gli appoggi frettolosi ai compagni.
Dall’80’ Sestu sv

Vergassola 6,5 – Da buon capitano lotta fino alla fine senza mollare mai un centimetro.

Calello 5,5 – Dalle sue parti orbita Cuadrado, un cliente difficile da fermare spesso con le maniere forti.

Bolzoni 5 – Messo alle corde dal palleggio dei centrocampisti viola, va in confusione e costringe Iachini a togliero dal campo ad inizio ripresa. Dal 52’ Rosina 6,5  - Con il suo ingresso in campo porta vivacità nello sterile attacco bianconero che nei minuti finali prova invano a cercare il gol che riaprirebbe i giochi.

Rubin 5,5 – Richiamato ripetutamente da Iachini, si rende protagonista di una prova intermittente.

Reginaldo 5,5 – Ex non troppo rimpianto dalla Fiesole, va a sbattere contro il muro eretto dalla difesa viola.
Dal 63’ Bogdani 6 – Sfrutta le suo doti fisiche cercando di andare a prendere, specialmente di testa, più palloni possibili.

Emeghara 5,5 – Vorrebbe spaccare il mondo per mettere fine al suo digiuno dal gol ma non riesce mai a trovare lo spunto giusto.

All.
Iachini 5,5 – Si sbraccia, consapevole di giocarsi l’ultima opportunità per sperare ancora nella salvezza, ma i suoi giocano col freno a mano tirato.
Tardivo l’ingresso in campo di Rosina, l’unico in grado di impensierire seriamente la viola.

FIORENTINA

Viviano 6 – Fa buona guardia senza dover compiere interventi particolarmente impegnativi.

Savic 6 – Attento e concentrato, limita al minimo le scorribande offensive.

Rodriguez 7 – Firma il gol a porta vuota che regala i tre punti alla Fiorentina.

Compper 6 – Prima, vera prestazione positiva per il centrale tedesco arrivato a gennaio tra l’indifferenza generale.

Pasqual 6,5 – Presenza incessante sulla fascia, offre a Rodriguez un pallone che chiede solo di essere accompagnato dentro la rete.

Migliaccio 6 – Imparagonabile per tecnica a Pizarro, garantisce quella fisicità che a volte manca nella linea mediana dei viola.

Mati Fernandez 6 – Mette lo zampino nell’azione che porta al gol partita e prova a raddoppiare spedendo però alto sulla traversa.
Dal 73’ Romulo sv

Borja Valero 7 – Centrocampista completo, merce rara al giorno d’oggi, dimostra ancora una volta di essere un elemento imprescindibile nello scacchiere tattico di Montella.

Cuadrado 7 – Solito funambolo della fascia destra: fa ammattire gli avversari che devono sudare per riuscire a rimanere in scia.

Larrondo 5 – Riferimento principale in attacco, si muove molto contro la sua ex difesa ma soffre la marcatura stretta dalla quale non riesce a scappare.
Dal 60’ El Hamdaoui 6 – Più vivace del suo predecessore, sa rendersi utile in base al momento della partita.

Jovetic 6 – A tratti lontano dal gioco nella prima parte di gara, si fa notare di più nella ripresa, ma da uno con il suo talento i tifosi si aspettano sempre il colpo a sensazione.
Dall’80 Toni 5,5 – Ha la palla del 2-0 ma la sbaglia clamorosamente.

All.
Montella 6,5 – La Fiorentina vince con il minimo sforzo senza mai rischiare seriamente: il modo migliore per mettersi alle spalle la sciagurata sconfitta con la Roma.

Arbitro Orsato 6 - Timide proteste da parte del Siena in occasione del gol viol per un presunto fallo di mano di Rodriguez che le immagini dei replay non riescono a chiarire del tutto.

TABELLINO

SIENA-FIORENTINA 0-1

Siena (3-5-2): Pegolo; Teixeira, Terlizzi, Terzi; Angelo (dall’81’ Sestu), Vergassola, Calello, Bolzoni (dal 52’ Rosina), Rubin; Reginaldo (dal 64’ Reginaldo), Emeghara.
All.: Iachini.

Fiorentina (4-3-3): Viviano; Savic, Rodriguez, Compper, Pasqual; Migliaccio, Mati Fernandez (dal 72’ Romulo), Borja Valero; Cuadrado, Larrondo (dal 60’ El Hamdaoui), Jovetic (dall’81’ Toni).
All.: Montella.

Arbitro: Orsato
Marcatori: 18' Rodriguez (F).
Ammoniti: 14’ Terlizzi (S), 16’ Compper (F), 28’ Calello (S), 69’ Vergassola (S), 74’ Terzi (S), 88’ Migliaccio (F)

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Dai campi   Inter   Fiorentina
    Serie A, la cronaca di Inter-Fiorentina 3-0
    Serie A, la cronaca di Inter-Fiorentina 3-0
    Calciomercato.it vi offre il match del 'Meazza' in tempo reale
    Dai campi   Spagna   Inghilterra
    DIRETTA SuperCup, Real-United 2-1: Lukaku accorcia! - LIVE
    DIRETTA SuperCup, Real-United 2-1: Lukaku accorcia! - LIVE
    Calciomercato.it vi offre il match dell'Arena Filippo II' in tempo reale
    Dai campi   Milan  
    DIRETTA Europa League, Milan-Craiova 2-0: raddoppio di Cutrone
    DIRETTA Europa League, Milan-Craiova 2-0: raddoppio di Cutrone
    Calciomercato.it vi offre il match del 'Giuseppe Meazza' in tempo reale
    Dai campi   Inter   Germania
    ICC, Bayern Monaco-Inter 0-2: doppio Eder stende Ancelotti
    ICC, Bayern Monaco-Inter 0-2: doppio Eder stende Ancelotti
    Nerazzurri di nuovo in campo sabato prossimo contro il Chelsea
    Dai campi   Roma   Genoa
    Serie A, la cronaca di Roma-Genoa 3-2
    Serie A, la cronaca di Roma-Genoa 3-2
    Calciomercato.it vi offre la diretta di questo evento
    Dai campi  
    LA MOVIOLA DI CM.IT: Fuorigioco Deulofeu, Paredes da rigore su Dybala
    LA MOVIOLA DI CM.IT: Fuorigioco Deulofeu, Paredes da rigore su Dybala
    Un ottimo Banti sbaglia nel finale quando nega un penalty alla Juventus
    Dai campi   Inter   Sassuolo
    Serie A, Inter-Sassuolo 1-2: fischi a 'San Siro'
    Serie A, Inter-Sassuolo 1-2: fischi a 'San Siro'
    Calciomercato.it vi offre la sfida della 36a giornata di campionato