Breaking News
  • Juventus-Manchester United, ESCLUSIVO Dawson: "Pogba non può essere ceduto, vi spiego perché"
    © Getty Images
Esclusivo

Juventus-Manchester United, ESCLUSIVO Dawson: "Pogba non può essere ceduto, vi spiego perché"

Il giornalista inglese ha parlato, in esclusiva a Calciomercato.it, anche della sfida Champions

CALCIOMERCATO JUVENTUS-MANCHESTER UNITED POGBA CHAMPIONS CRISTIANO RONALDO MOURINHO / Sfida decisiva per il passaggio del turno, Juventus-Manchester United è anche una gara che va oltre il calcio giocato: c'è la rivalità tra Mourinho e i tifosi bianconeri, ricordata con il gesto dello 'Special One' in risposta ai cori contro di lui all'Old Trafford, e poi c'è il ritorno di Paul Pogba nella 'sua' Torino e l'amarcord Ronaldo-United. Tutti gli aggiornamenti sulla Juventus e sulla Champions puoi trovarli anche seguendoci cliccando qui. Dei temi della gara di questa sera ha parlato in esclusiva a Calciomercato.it Rob Dawson, corrispondente della ESPN per il Manchester United: "I Red Devils ora stanno meglio. Non hanno avuto un buon inizio di stagione, ma le due vittorie con Everton e Bournemouth hanno migliorato l'umore della squadra e dei tifosi".
 
Così il rischio esonero per José Mourinho è diventato meno forte: "Non è in pericolo immediato - spiega il giornalista inglese ai nostri microfoni - Ovviamente, l'inizio di stagione è stato deludente e ciò gli ha messo pressione. Ora la sensazione è che servirebbe una sconfitta pesante per farlo esonerare prima della fine della stagione. Se sarà ancora l'allenatore dello United la prossima stagione è, invece, questione diversa".

Intanto però il futuro immediato è la Juventus e contro i bianconeri mancherà Lukaku: "Sanchez, Rashford e Martial sono le possibili alternative. È improbabile però che sia Martial il riferimento centrale perché sta giocando bene a sinistra. Sanchez è stato titolare contro il Bournemouth ma Rashford ha realizzato il gol vittoria: sarà un ballottaggio tra questi due fino alla fine". 
Ma Juventus-Manchester United è sfida anche ricca di incroci da 'libro cuore' con Ronaldo che affronta la sua ex squadra: "E’ ancora molto amato dai tifosi dello United - spiega Dawson -  È una cosa strana perché ha forzato il suo trasferimento al Real Madrid quando era al suo apice, questo di solito non piace ai tifosi dello United. Ma Ronaldo sembra immune da ogni critica. Ha avuto così tanto successo all'Old Trafford che è stato tutto dimenticato".

Juventus-Manchester United, Champions e non solo: Dawson sul ritorno di Pogba

Infine, l'argomento forse più caldo: il ritorno di Pogba nello stadio della Juventus. Preludio ad un trasferimento di mercato? "Lo United dice no - conclude il corrispondente di ESPN ai nostri microfoni - Il club è sempre stato coerente con il messaggio di incedibilità del francese. Attira molta attenzione negativa, spesso anche non per colpa sua, ma è stato fondamentale per lo United nei momenti chiave di questa stagione. È uno dei pochi giocatori veramente di livello mondiale che hanno i Red Devils e devono tenerlo se vogliono tornare ai livelli di quando c'era Alex Ferguson".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)