Breaking News
  • Palermo-Venezia, da La Gumina a Stulac: i protagonisti sul calciomercato
    © Getty Images

Palermo-Venezia, da La Gumina a Stulac: i protagonisti sul calciomercato

Tanti gioielli in campo questo pomeriggio al 'Barbera' nel mirino delle squadre di Serie A

CALCIOMERCATO PALERMO VENEZIA / Grande attesa a Palermo per il match di ritorno delle semifinali playoff di Serie B contro il Venezia, con il 'Renzo Barbera' che farà registrare il record di presenze stagionali sugli spalti con quasi 30 mila spettatori. Si parte dal'1-1 del 'Penzo' maturato mercoledì sera: due risultati su tre a disposizione per gli uomini di Stellone, mentre l'undici allenato da Pippo Inzaghi saraà costretto a vincere in virtù del miglior piazzamento in classifica dei siciliani. La sfida di questo pomeriggio sarà anche una vetrina importante per alcuni pezzi pregiati delle due squadre al centro dei rumors di calciomercato.

Ad iniziare dal giovane attaccante La Gumina, l'uomo copertina del Palermo nella seconda parte di stagione con 9 gol segnati nelle ultime 14 uscite. Il 'picciotto' della cantera - a segno all'andata contro il Venezia - si è guadagnato un posto da titolare a spese di capitan Nestorovski: Atalanta, Fiorentina e Sampdoria avrebbero messo gli occhi si di lui, ma anche Lazio e Inter (dove gode della stima del vice Ds nerazzurro ed ex responsabile delle giovanili rosanero Baccin) starebbero monitorando con attenzione le performance del classe '96. Altro osservato speciale in casa Palermo sarà sicuramente Igor Coronado, al rientro da titolare dopo la panchina al 'Penzo'.

Come nel caso di La Gumina sarà determinante la promozione in Serie A per sperare di trattenere in Sicilia il fantasista brasiliano, indipendentemente dal possibile cambio di proprietà paventato nuovamente da Zamparini nei giorni scorsi. L'ex Trapani piacerebbe a Sampdoria e Spal, ma vanterebbe tanti estimatori anche in Premier League.

Palermo-Venezia, da Nestorovski ad Audero: gli uomini mercato

Molto probabile invece un futuro lontano da Palermo per Nestorovski, che complice un lungo infortunio ha vissuto un girone di ritorno al di sotto gli standard abituali ed è scivolato dietro a La Gumina nelle gerarchie di Stellone. Sul centravanti macedone, già uomo-mercato nello scorsa sessione di gennaio, potrebbe rifarsi sotto il Torino senza tralasciare le possibili sirene provenienti da Oltremanica. Quella del 'Barbera' - a meno di colpi di scena - sarà l'ultima partita sulla panchina del Venezia per Inzaghi, promesso sposo del Bologna per rimpiazzare Donadoni. 'Super Pippo' potrebbe tentare di convincere a seguirlo in Emilia la rivelazione Stulac, oltre al baby portiere Audero e alla mezzala Pinato. Sul 23enne centrocampista sloveno con il vizio del gol ci sarebbe però in pole il Genoa dell'ex Ds del Venezia Perinetti, mentre per l'estremo portiere di proprietà della Juventus si sarebbero fare sotto anche Parma e Cagliari.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)