Breaking News
  • Ludogorets-Milan, ESCLUSIVO Tomanov: "I rossoneri hanno un vantaggio"
    © Getty Images
Esclusivo

Ludogorets-Milan, ESCLUSIVO Tomanov: "I rossoneri hanno un vantaggio"

Il Ds della squadra blugara ha parlato ai microfoni di Calciomercato.it alla vigilia del match d'andata dei sedicesimi di Europa League

EUROPA LEAGUE LUDOGORETS MILAN TOMANOV / Dopo i tredici punti conquistati nelle ultime cinque giornate di Serie A, il Milan è pronto a rituffarsi in Europa League sfidando in trasferta il Ludogorets nel match d'andata dei sedicesimi. La squadra bulgara è alla portata di quella di Gattuso, ma non va comunque sottovalutata visto che è arrivata seconda nella fase a gironi, piazzandosi davanti alle più quotate Basksehir e Hoffenheim, ed è in testa al proprio campionato con 48 punti. "Giocheremo questa doppia sfida con lo stesso obiettivo di sempre, cioè vincere. Siamo pronti - ha detto alla vigilia Metodi Tomanov, direttore sportivo del Ludogorets, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it - Anche se è fuori dalla zona Champions, il Milan resta una squadra importante che merita massimo rispetto. Oltretutto è il club preferito dalla maggior parte dei bulgari.

"Conosciamo bene i suoi valori e pian piano Gattuso sta riuscendo a modellare un gruppo profondamente cambiato nel mercato estivo - ha sottolineato - A mio parere avrà come vantaggio il fatto di aver avuto solo una breve pausa invernale (appena sette giorni, ndr) durante la stagione, mentre la nostra è stata molto lunga e ha inevitabilmente interrotto il ritmo di gioco".

Dopo Palomino, passato in estate all'Atalanta, qualche altro giocatore della squadra di Dimitrov - che è solito affidarsi al 4-2-3-1, potrebbe approdare in Serie A nel prossimo futuro. Dal terzino brasiliano Cicinho, che due mesi fa ha rinnovato il contratto in scadenza a giugno, all'esterno congolese Lukoki fino al bomber rumeno Keseru, nel mirino tre club italiani: "Molti dei nostri calciatori li vedrei bene nel massimo campionato italiano - ha sottolineato in conclusione Tomanov - alcuni di loro potrebbero anche essere profili interessanti proprio per il Milan".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)