Breaking News
  • Fiorentina-Milan, Simeone: "Romagnoli doveva essere espulso"
© Getty Images

Fiorentina-Milan, Simeone: "Romagnoli doveva essere espulso"

Le parole dell'attaccante viola al termine del primo tempo del match di scena al 'Franchi'

FIORENTINA MILAN SIMEONE / "Vogliamo continuare così, sono convinto che facendo il nostro gioco il secondo tempo andrà nel verso giusto". Così a 'Premium Sport' Giovanni Simeone al termine del primo tempo di Milan-Fiorentina.

L'attaccante viola ha poi criticato la decisione dell'arbitro di non espellere Romagnoli per il fallo commesso ai suoi danni al limite dell'area rossonera: "Doveva prendere il cartellino rosso, però decide l'arbitro..."

Dagli studi di 'Premium Sport', poi, arrriva il parere dell'ex arbitro Mauro Bergonzi: "Simeone ha il controllo del pallone e la possibilità di giocarlo, mentre Bonucci non ci arriva mai e Donnarumma è sulla linea di porta. A mio avviso Banti in questo caso ha sbagliato perché ci sono tutti i canoni della chiara occasione da rete. Il Var non è intervenuto perché a suo avviso era giusta la decisione di Banti. Inoltre l'intervento di per sé è da cartellino arancione. Ricordo che il Var deve intervenire per chiaro ed evidente errore, evidentemente non lo ha considerato tale".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)