Breaking News
  • Calciomercato Lazio, de Vrij si allontana: rispunta Rodrigo Caio?
    © Getty Images

Calciomercato Lazio, de Vrij si allontana: rispunta Rodrigo Caio?

Il brasiliano è sempre stato nei pensieri del Ds Igli Tare

CALCIOMERCATO LAZIO/ In casa Lazio, continua a tenere banco la questione legata al rinnovo di contratto di Stefan de Vrij. Il difensore olandese, in scadenza a giugno del 2018, è da tempo in trattativa con la società, ma le parti non hanno ancora trovato un accordo. La sensazione che regna dalle parti di Formello propende verso l'addio del forte centrale ex Feyenoord, richiesto dalle principali società europee. Il giocatore è già finito nel mirino di Inter, Milan, Liverpool, Barcellona e Atletico Madrid, disposte a ricoprirlo d'oro grazie al vantaggio di non dover sborsare un solo euro per portarlo via dalla Lazio al termine della stagione in corso.

Una situazione complicata per i dirigenti biancocelesti, chiamati a sostituire de Vrij se non a gennaio - quando potrebbe andare via per una cifra ragionevole - almeno per la prossima estate.

Calciomercato Lazio, Rodrigo Caio per sostituire de Vrij

Il direttore sportivo della Lazio Igli Tare non si farà trovare impreparato ed ha già studiato la situazione per sostituire Stefan de Vrij. Un nuovo difensore è in arrivo a Formello già per gennaio: si tratta di Martin Caceres. L'uruguayano ex Juventus, 'parcheggiato' in prestito al Verona, servirà a Simone Inzaghi per avere un'alternativa in più nel riparto difensivo e sostituirebbe de Vrij in caso di partenza imminente. Per giugno, invece, l'obiettivo di calciomercato Lazio è Rodrigo Caio del San Paolo. Il difensore centrale brasiliano piace da almeno due stagioni a Tare che ha continuato a seguire la sua evoluzione nel club paulista. Come rivelato da Calciomercato.it, in estate lo Zenit aveva presentato un'offerta per Rodrigo Caio, poi rimasto in patria per non perdere la possibilità di essere convocato ai Mondiali di Russia 2018. Dopo la rassegna intercontinentale, il giocatore potrebbe però decidere finalmente di provare un'esperienza europea e Tare sarebbe pronto a portarlo in Italia.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)