Breaking News
  • Cagliari-Sampdoria, Giampaolo: "Bisogna essere bravi e maturi"
© Getty Images

Cagliari-Sampdoria, Giampaolo: "Bisogna essere bravi e maturi"

Il tecnico ha parlato in conferenza stampa della gara di domani

CAGLIARI SAMPDORIA GIAMPAOLO / Sampdoria vogliosa di conquistare punti nella trasferta di domani contro il Cagliari. Marco Giampaolo, tecnico blucerchiato, ha parlato in conferenza stampa: "Bisogna continuare a giocare bene, farlo sempre in casa e fuori casa, dove ci manca l'ambiente che ci spinge a fare grandi prove, ma dobbiamo essere bravi e maturi a gestire al meglio le situazioni in trasferta. Lopez è stato mio calciatore, mio capitano: un leader in campo e fuori, lo ritrovo volentieri. Da quando è arrivato la squadra gioca sempre allo stesso modo: in casa danno il meglio, sarà una gara impegnativa come tutte.

Conto su quello che riuscirà a dare la mia squadra: arriviamo bene a questo appuntamento, nonostante le due sconfitte subite in campionato. Dobbiamo farci rispettare: arriviamo in Sardegna da sesti in classifica e dobbiamo essere all'altezza del sesto posto. Alla sfida contro la Fiorentina Coppa Italia non penso: pensiamo a questa e poi mercoledì ci concentreremo su quella partita".

STRINIC - "E' in dubbio: ha ripreso con noi, ma ho qualche perplessità sulla sua efficienza fisica al cento per cento - prosegue Giampaolo - L'alternativa a Strinic è Murru: abbiamo analizzato gli errori commessi, ma se questi si fanno in linea con quello che è il lavoro si va avanti e si migliora".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)