Breaking News
  • Calciomercato Milan, 'assist' Puma per il grande colpo?
© Getty Images

Calciomercato Milan, 'assist' Puma per il grande colpo?

L'attuale partner della Nazionale, legato a calciatori come Aguero, Fabregas e Reus, potrebbe legarsi al club rossonero a partire dall'estate

CALCIOMERCATO MILAN / Il calciomercato Milan estivo 2017 potrebbe presto trovare un alleato in Puma, che secondo le ultime indiscrezioni sarebbe pronta a vestire il Milan a partire dall'estate 2018. L'attuale fornitore della Nazionale è in trattativa con il club rossonero per subentrare all'accordo con Adidas, destinato a chiudersi al termine della stagione attualmente in corso. Puma, ad ogni modo, non è l'unica azienda in fase di negoziazione con il Milan: tra i quattro e cinque sponsor in trattativa figurano anche NewBalance e Under Armour. Se il matrimonio tra Puma e Milan dovesse concretizzarsi, però, potrebbero esserci ripercussioni anche sul calciomercato.

Calciomercato Milan: Aguero, Fabregas, Reus. Arriva l'assist di Puma?

Non è un mistero che in casa Milan, infatti, piacciano diversi calciatori legati allo sponsor Puma, che potrebbe 'presentarsi' ai tifosi rossoneri con un testimonial d'eccezione (il grande investimento in casa Milan è legato inevitabilmente al piazzamento della squadra in campionato). Anche nelle ultime settimane, dall'Inghilterra, sono emerse nuove voci su un possibile assalto rossonero a Sergio Aguero, attaccante in possibile uscita dal Manchester City. Attualmente, il club rossonero è coperto nel reparto dopo gli acquisti estivi di Nikola Kalinic e Andrè Silva e l'affare appare complicato, ma quel che è certo è che 'El Kun' garantirebbe nuove soluzioni tattiche avendo caratteristiche diverse rispetto alle prime punte 'fisiche' attualmente presenti nella rosa rossonera.

Un altro calciatore da tempo in orbita Milan è Cesc Fabregas, centrocampista del Chelsea accostato con insistenza al club rossonero sia con la vecchia proprietà che con i nuovi proprietari cinesi. Lo spagnolo, nei mesi scorsi, ha deciso di rimanere a Londra nonostante la tentazione milanista ma in estate potrebbe cambiare idea. Su 'spinta' della Puma?

Testimonial Puma è anche, però, quel Marco Reus che nei giorni scorsi ha dichiarato: "Ci sono già 4-5 club che mi interessano, è chiaro. Il 31 maggio 2019 avrò 30 anni. Sarebbe il mio ultimo grande contratto e la mia ultima possibilità di provare qualcosa di diverso, di nuovo. Penso che devo essere onesto, non so dove possa andare. Al momento, però, mi trovo a mio agio a Dortmund". L'asse Italia-Germania è uno di quelli privilegiati dal direttore sportivo rossonero Mirabelli e la suggestione Reus-Milan, pertanto, non è da sottovalutare. Un ostacolo? Anche il Borussia Dortmund è 'Puma'.

Articoli Correlati

Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, 'ultima chiamata' Montella: pronta l'alternativa
Calciomercato Milan, 'ultima chiamata' Montella: pronta l'alternativa
Riprende quota la candidatura di Gennaro Gattuso, attuale allenatore della Primavera
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, sondaggi con Conte: le ultime di CM.IT
Calciomercato Milan, sondaggi con Conte: le ultime di CM.IT
I rossoneri non mollano il manager del Chelsea
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Fassone: "Senza Champions via uno-due top player"
Calciomercato Milan, Fassone: "Senza Champions via uno-due top player"
L'amministratore delegato ha fatto il punto sui rossoneri
Mercato   Milan   Sampdoria
Calciomercato Milan, ESCLUSIVO: occhi puntati in Danimarca
Calciomercato Milan, ESCLUSIVO: occhi puntati in Danimarca
Il club rossonero sulle tracce di un Nazionale slovacco in forza al Copenaghen
Mercato   Milan  
Milan, capolinea Montella: dal sogno Conte, alla certezza Gattuso
Milan, capolinea Montella: dal sogno Conte, alla certezza Gattuso
Tutti i nomi che potrebbero sostituire il tecnico campano, in caso di esonero
Mercato   Milan   Inghilterra
Calciomercato Milan, 'rottura' Conte-Chelsea? Intreccio con Ancelotti!
Calciomercato Milan, 'rottura' Conte-Chelsea? Intreccio con Ancelotti!
Il club rossonero osserva da spettatore interessato la situazione dei due allenatori