Breaking News
  • MLS, Kaka espluso... ma che pasticcio con il VAR
© Getty Images

MLS, Kaka espluso... ma che pasticcio con il VAR

L'arbitro di New York Red Bulls-Orlando City ha cacciato l'ex Milan per una presunta condotta violenta

MLS KAKA ESPULSIONE VAR / Il Var non entrerà tanto velocemente nel cuore di Kaka. L'ex Milan, infatti, si è reso protagonista dell'ultima sfida tra il suo Orlando City ed i NY Red Bulls. Non per l'assist a Rivas che ha sbloccato il match (che poi gli avversari hanno ribaltato con tre reti), ma per quanto accaduto nel finale. Al minuto 97', complici anche gli animi accesi dei giocatori, si accende una mezza mischia a bordocampo: il brasiliano corre in soccorso dei compagni e, in maniera del tutto scherzosa, mette le mani in faccia sull'amico/avversario Collin, prendendolo da dietro senza violenza e scambiandosi poi dei sorrisi col dirimpettaio. Uno scherzo che non è stato, però, colto dall'arbitro il quale, dopo aver consultato il VAR, decide di espellere il brasiliano per condotta violenta. Una decisione alquanto discutibile che ha lasciato il pubblico e tutti i calciatori stupiti. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)