Breaking News
© Getty Images

Calciomercato, da Gabbiadini a Sainsbury: cronaca dell'ultimo giorno a Milano

Pochi movimenti, qualche cessione eccellente, qualche affare sfumato: ecco come è andato l'ultimo giorno di calciomercato

CALCIOMERCATO CRONACA ULTIMO GIORNO / MILANO - Un ultimo giorno movimentato, ma non troppo per un calciomercato movimentato, ma non troppo.
Si può riassumere così il gran finale allo StarHotels, in una sessione che ha visto pochi grandi colpi e qualche operazione molto attesa, sia in entrata che in uscita, ma molto meno di quanto ci si aspettasse.
Si è mosso molto il Napoli, che ha ufficializzato due cessioni importanti e gli acquisti di alcuni giovani; l'Inter ha ceduto Ranocchia e ha preso Sainsbury, le altre big sono rimaste un po' a guardare se non per operazioni minori.
Da Gabbiadini ad El Kaddouri passando per Mounier e Scamacca, vediamo un po' come si è evoluto l'ultimo giorno di calciomercato. 

Defrel, Biabiany, Cassano: affari (sfumati) ad inizio giornata.
E l'Inter prende Sainsbury

L'ultima giornata del calciomercato Serie A è partita con qualche timido tentativo della Roma di strappare Defrel al Sassuolo e un sondaggio (fallito) del Crotone per Cassano, oltre ad alcune importanti rivelazioni sul futuro di Giovinco.
In casa Inter le voci sul possibile addio di Biabiany sfumavano intorno alle 11, quando il francese rifiutava addirittura il Chelsea di Conte.
I nerazzurri però nel pomeriggio sono riusciti a completare l'avvicendamento in difesa: Ranocchia è finito all'Hull City mentre è arrivato l'australiano Sainsbury dallo Jiangsu Suning.
Intanto alcune trattative si infuocavano: Kishna-Chievo sembrava fatta finché non si è inserito il Lille, che ha chiuso poi in serata.
I biancocelesti sono riusciti a cedere poi anche Morrison al QPR, Leitner all'Augsburg e Vinicius all'AEK Atene.
Anche la Roma intanto provava a cedere, ma l'affare-Gerson si è incredibilmente arenato, tanto che poi il Lille ha chiuso appunto per Kishna.
I giallorossi hanno ceduto Seck al Carpi, dopo che - come svelato dal suo agente ai nostri microfoni - avevano rifiutato una proposta dell'Atalanta. I bergamaschi poi hanno chiuso per il difensore Hateboer, hanno risolto il contratto di Carmona e hanno ufficializzato anche Mounier, dal Bologna: il francese che sarà l'alternativa al Papu Gomez lì davanti.
Il Bologna poi ha preso il giovane Valencia dal Cortulua. 

Gabbiadini al Southampton, El Kaddouri all'Empoli: il Napoli cede, le 'piccole' comprano.
O almeno ci provano

E' stato un finale infuocato per Cristiano Giuntoli, ds del Napoli, attivissimo nel cercare di piazzare qualche esubero.
La trattativa per Manolo Gabbiadini si era già sbloccata (come anticipato ieri da calciomercato.it), in serata si sono completate le visite mediche e il calciatore ha firmato il suo contratto col Southampton.
Tanti movimenti di giovani in casa azzurra: via Gnahorè e Negro, dentro Zerbin, Delly e Guadagni.
Nel pomeriggio il 'giallo' di una presunta firma di El Kaddouri con il Trabzonspor, ma alla fine il marocchino (in scadenza di contratto) si accasa all'Empoli per 1,5 milioni di euro.
I toscani avevano ufficializzato in mattinata anche Jakupovic.
La Fiorentina, dopo aver preso Saponara, è rimasta 'ferma' e ha lavorato in uscita, cedendo Gilberto e rifiutando un altro assalto inglese per BadeljIl Palermo invece ha lavorato solo in uscita: Quaison al Mainz, Cassini (svincolato), Alastra e Bentivegna.
Il Crotone invece, dopo aver ceduto Palladino, ha provato a prendere una punta a tutti i costi, ma invece ha preso tante porte in faccia.
Cassano, Budimir, Maxi Lopez, Kean e Falletti della Ternana.
Non è arrivato nessuno di loro ma De Giorgio dal Latina e Kotnik dal Nova Gorica, tutto da scoprire.
Non si è mosso Paloschi, che era in uscita, ma il Sassuolo ha preso Scamacca dal PSV mentre il Chievo ha chiuso per Gakpè del Genoa.
Il Cagliari invece si è tenuto Ibarbo, tornato dal Panathinaikos.
Pochi botti, nessuno davvero rumoroso: con la lotta salvezza che già si è decisa in molte hanno preferito tenersi 'buone' e non fare spese pazze. 

<==

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Torino   Atalanta
    Calciomercato Serie A, malumore Zaza a Valencia: tentazione ritorno
    Calciomercato Serie A, malumore Zaza a Valencia: tentazione ritorno
    Torino, Atalanta, Genoa e Sassuolo potrebbero pensare all'attaccante italiano
    Mercato   Juventus   Atalanta
    Calciomercato Juventus, Percassi su Spinazzola: "Storia dura, ora..."
    Calciomercato Juventus, Percassi su Spinazzola: "Storia dura, ora..."
    Il presidente dell'Atalanta ha parlato anche di Caldara
    Mercato   Juventus   Atalanta
    VIDEO - Juventus, agente Spinazzola: "Sempre stato un professionista"
    VIDEO - Juventus, agente Spinazzola: "Sempre stato un professionista"
    Davide Lippi ha parlato del terzino dell'Atalanta, di proprietà dei bianconeri
    Mercato   Juventus   Atalanta
    Calciomercato Juventus, Spinazzola: "Tornare alla Juventus è un sogno"
    Calciomercato Juventus, Spinazzola: "Tornare alla Juventus è un sogno"
    Il giocatore su Instagram: "Grazie Atalanta, ma non chiedetemi di smettere di sognare"
    Mercato   Roma   Atalanta
    Roma, Monchi: "Mahrez? Se ne è parlato troppo. Cuadrado e Schick..."
    Roma, Monchi: "Mahrez? Se ne è parlato troppo. Cuadrado e Schick..."
    Il direttore sportivo giallorosso fa il punto sul calciomercato romanista
    Mercato   Juventus   Atalanta
    Calciomercato Juventus, Gasperini: "Spinazzola? Prevale il dio denaro"
    Calciomercato Juventus, Gasperini: "Spinazzola? Prevale il dio denaro"
    Il tecnico dei bergamaschi rassegnato a perdere l'esterno sinistro
    Mercato   Milan   Atalanta
    Calciomercato Milan, visite mediche per Conti
    Calciomercato Milan, visite mediche per Conti
    Il nuovo colpo rossonero è ormai a un passo