Breaking News
© Getty Images

Mondiali 2014, Olanda-Messico 2-1: 'remuntada' firmata Sneijder-Huntelaar, che beffa per la 'Tricolor'

I messicani accarezzano il 'sogno' fino a 2' dal termine. Poi l'incredibile epilogo finale

OLANDA-MESSICO / FORTALEZA (Brasile) -  Ultimi minuti di gara fatali per il Messico. La 'Tricolor' assapora l'impresa al cospetto dell'Olanda grazie al bolide da fuori di Dos Santos, prima delle lacrime finali con l'incredibile 'remuntada' dell'undici di van Gaal. Sneijder all''88 ridà fiato agli 'Oranje' con un destro imparabile pur per l'impeccabile Ochoa, prima del penalty (per un fallo su Robben) al 4' di recupero trasformato con freddezza dal neo-entrato Huntelaar. L'Olanda nei quarti attende adesso la vincente di Costa Rica-Grecia.

 

Olanda-Messico 2-1
48' Dos Santos (M); 88' Sneijder; 94' Huntelaar