Breaking News
© Getty Images

Serie A - Calciatori fallosi, fuorigioco, marcatori, esoneri e gol: tutti i numeri del girone d'andata

Di Natale beccato 31 volte in fuorigioco. 8 squadre hanno cambiato allenatore, il Cagliari e' la squadra che ha pareggiato di piu'

SERIE A 2013-2014 STATISTICHE GIRONE ANDATA / ROMA - Juventus prima a 52 punti, Roma e Napoli che inseguono, Inter a singhiozzo, sorpresa Verona, Milan sulla parte destra della classifica a quota 22, Catania e Livorno in fondo ferme a 13.
Domani inizia il girone di ritorno e sono stati questi i verdetti del girone d'andata del campionato 2013-2014 di Serie A.
Ma ci sono altri dati interessanti che hanno caratterizzato la prima parte di stagione.
Ecco alcune curiosità, numeri e statistiche:

- La Roma è stata capolista solitaria dalla quinta alla 12esima giornata, poi dalla 13esima in poi Juventus.
Nel girone d'andata sono stati segnati 525 gol (2,76 per incontro), i bianconeri hanno il miglior attacco, 46 gol fatti, la miglior difesa invece è della Roma, ferma a quota 10 reti subite.
Solo 13 gol realizzati per il Catania (peggior attacco) mentre la peggior difesa è quella del Sassuolo, 41 reti subite.

- La squadra di Conte ha il maggior numero di vittorie (17) e il maggior numero di successi in casa (9) e in trasferta (8), il Cagliari è la squadra che ha pareggiato di più, 9 volte, e gli stessi sardi, insieme a Catania e Lazio, non hanno mai vinto fuori casa.

- 8 squadre hanno cambiato allenatore (Genoa, Liverani-Gasperini; Sampdoria, Rossi-Mihajlovic; Chievo, Sannino-Corini; Lazio, Petkovic-Reja; Bologna, Pioli-Ballardini; Milan, Allegri-Seedorf; Livorno, Nicola-Perotti) e il Catania per ben due volte (Maran-De Canio-Maran).

- La partite con più reti (7) sono state: Genoa-Fiorentina 2-5, Sassuolo-Inter 0-7, Parma-Atalanta 4-3, Sampdoria-Sassuolo 3-4, Fiorentina-Verona 4-3 e Sassuolo-Milan 4-3.
Con 43 gol è stata la seconda giornata quella con maggior numero di gol, al contrario, la 13esima, con 18 quella con minor numero di reti.

- Giuseppe Rossi guida la classifica marcatori con 14 reti (5 rigori) seguito da Berardi a quota 11 (4 rigori) e dalla coppia argentina Tevez (11 reti con un rigore) e Palacio a 10.
Il calciatore beccato più volte in fuorigioco è Totò Di Natale, 31 volte, seguito da Gilardino, 23, e Denis 21.

- 10 giocatori sono stati sempre titolari e hanno giocato 1710 minuti, sono: Curci, Darmian, Puggioni, Danilo, Da Costa, Neto, Bardi, De Sanctis, Rafael e Perin.

- I calciatori più fallosi sono stati Guarin dell'Inter e Zaza del Sassuolo (48 falli), seguiti da Hetemaj del Chievo (46), e Kone del Bologna (45).
Il cagliaritano Conti e il clivense Cesar sono stati ammoniti 9 volte, solo Manfredini (con la maglia del Genoa) è stato espulso due volte.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A  
    Serie A, da André Silva a Pavoletti: i nuovi bomber a secco
    Serie A, da André Silva a Pavoletti: i nuovi bomber a secco
    C'è chi ha trovato ancora poco spazio e chi deve tornare in forma. E intanto i 'fantallenatori' tremano
    Serie A  
    Serie A, Inter e Napoli: più rigori col VAR. Eccezione Roma
    Serie A, Inter e Napoli: più rigori col VAR. Eccezione Roma
    Sono già 22 i penalty concessi nelle prime cinque giornate di campionato
    Serie A  
    La Moviola di CM.IT: Mbaye sbilancia Eder, rigori ok per le milanesi
    La Moviola di CM.IT: Mbaye sbilancia Eder, rigori ok per le milanesi
    Il Var conferma il danno procurato e la decisione dell'arbitro Di Bello in Bologna-Inter
    Serie A  
    Serie A, Juventus e Napoli in vetta: manita per l'Atalanta
    Serie A, Juventus e Napoli in vetta: manita per l'Atalanta
    Una serata ricca di gol, con bianconeri e azzurri che rispondono all'Inter
    Serie A   Benevento   Roma
    Serie A, Benevento-Roma 0-4: tanto Dzeko e doppio autogol
    Serie A, Benevento-Roma 0-4: tanto Dzeko e doppio autogol
    Doppietta del bosniaco e le autoreti di Lucioni e Venuti
    Serie A  
    Bologna-Inter, quando gli arbitri vedono il VAR. E quando no
    Bologna-Inter, quando gli arbitri vedono il VAR. E quando no
    Spetta al direttore di gara decidere se guardare di persona gli episodi
    Serie A  
    Serie A, da Juve-Fiorentina a Lazio-Napoli: focus sui match delle big
    Serie A, da Juve-Fiorentina a Lazio-Napoli: focus sui match delle big
    Il Milan riceverà la Spal al 'Meazza', trasferta insidiosa della Roma a Benevento