Breaking News
  • Calciomercato Milan, Bronzetti: "Honda? Rossoneri corretti, il Cska..."
© Getty Images

Calciomercato Milan, Bronzetti: "Honda? Rossoneri corretti, il Cska..."

L'intermediario spiega la trattativa per il trequartista giapponese e difende l'operato di Galliani

CALCIOMERCATO MILAN BRONZETTI HONDA CSKA MOSCA / MILANO - Milan corretto: Ernesto Bronzetti, intermediario nella trattativa Honda difende l'operato dei rossoneri dopo l'attacco del Cska Mosca.
In alcune dichiarazioni riportate dalla 'Gazzetta dello Sport', Bronzetti spiega: "A metà giugno il fratello di Honda mi chiamò per chiedermi di aiutarlo a esaudire il sogno di Keisuke di venire al Milan.
Chiamai Galliani che parve interessato e ci diede appuntamento il 3 luglio per rispettare le date del regolamento.
L'ad del Milan chiese subito di contattare il presidente del Cska Mosca che chiese cinque milioni mentre i rossoneri ne offrirono tre.
I russi acquistarono anche il sostituto di Honda che poi si è infortunato.
Forse è questo il motivo del voltafaccia del Cska Mosca".

B.D.S.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)